Green Orchard, la casa bella e a impatto zero

Condividi questo articolo:

La casa Green Orchard e’ bella ed efficiente: un sistema di quinte e pannelli fa entrare aria e luce a seconda delle esigenze e delle condizioni atmosferiche

 

Il futuro dell’edilizia, si sa, è ecosostenibile, ma anche bello e piacevole alla vista. Dimenticate grandi pannelli fotovoltaici che  insidiano le forme della vostra abitazione: una casa efficiente, ora, è anche bella da guardare. Un esempio pratico di come l’edilizia sostenibile non rinunci all’estetica è Green Orchard, la casa icona, che sembra un gioiello in argento. L’abitazione si trova nella campagna inglese del South Gloucester, sull’estuario del fiume Severn, nei pressi di Bristol ed è a impatto zero.

La casa ecosostenibile Green Orchard è geometrica, metallica e luminosa: un sistema di quinte e pannelli suddividono e modella gli spazi a piacimento e fa entrare aria e luce a seconda delle esigenze e delle condizioni atmosferiche.

 

La casa ecosostenibile e bella ha un’unica fonte di calore, una caldaia Stuv: l’acqua arriva da una cisterna di 93 metri ed è riscaldata all’80% dai pannelli solari situati sul tetto. L’elettricità è fornita da un impianto fotovoltaico di ultimissima generazione. A disegnare questo piccolo gioiellino a impatto zero è stato lo studio di Paul Archer: la casa sta diventando uno dei progetti di riferimento per gli architetti che sempre più considerano decisivo il fattore ambientale. 

(gc)

Questo articolo è stato letto 11 volte.

casa, casa ecosostenibile, casa efficiente, rinnovabili

Comments (10)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net