limoni

Far crescere in casa una bellissima pianta di limoni

Condividi questo articolo:

limoni

Far crescere una pianta di limoni in casa è possibile: all’inizio bastano una tazza e del terriccio

Far cresce una pianta di limoni a casa direttamente dai semini è possibile, vediamo come. Ovviamente servono un vaso (all’inizio basta anche una tazza), della terra e dei semi.

Scegli i semi di limone, i più grandi che trovi, e togli la pellicina esterna. Bagnali con acqua e tienili così in ammollo per una settimana, sempre umidi. Mentre sono in ammollo si crea una gelatina, è tutto normale.

Ecco i successivi passi:

  • Metti alcuni sassolini sul fondo di una tazza (serviranno per il drenaggio)
  • Riempi la tazza di terriccio
  • Pianta i semi nel terriccio, dal lato della punta lasciano 5 millimetri di spazio tra uno e l’altro.
  • Ricopri con sabbia a grana grossa o ghiaino.
  • Innaffia
  • Ricopri la tazza con un sacchetto di plastica in modo da creare un effetto serra
  • Innaffia ogni due giorni e attendi una settimana: le piantine dovrebbero germogliare.
  • Quando germogliano puoi spostarle in un vaso più grande.
  • Dopo 3-5 mesi scegli la pianta più grande e piantala da sola in un vaso grande.
  • Non aspettarti i limoni, ci vogliono anni; però avrai una bella pianta ornamentale.
  • Ricorda che deve essere innaffiata spesso. In inverno meglio evitare clima sotto-zero.

Il limone ha mille usi e innumerevoli proprietà: scopri i 15 motivi per bere tutte le mattine acqua e limone.

a.po 

Questo articolo è stato letto 128 volte.

coltivare, limone, pianta, semi, terra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net