ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Ministero Lavoro: "Ecco Sviluppo Lavoro Italia agenzia per attuazione politiche attive"-Infortuni, D'Ascenzo: "Nuova banca dati Inail per strategie prevenzione sempre più precise"-Manageritalia, +8,1% donne dirigenti nell'ultimo anno, dal 2008 raddoppiate in gestione-Fiere, Casaidea: "Artigianato di qualità innovazione e tante idee per abitare l'esterno"-Turismo: AlUla presenta 'Forever Revitalising', prima campagna di promozione globale-Sardegna, Muscas (Confapi Donna): "Frantumato tetto di cristallo, ora via muro imprese-burocrazia"-Sardegna, l'imprenditore Agabio: "Speranza che nuova giunta dialoghi con aziende tech locali"-Turismo, dal 10 al 17 marzo a Milano va in scena la Ireland Week-Dal Consorzio della mozzarella di bufala campana Dop una maxi treccia tricolore a Mattarella-Roma Couture, l'Alta Moda Capitolina torna in passerella-Sardegna, Durante (Cgil): "Da Todde ci aspettiamo dialogo sociale, pronti a collaborare, agire su emergenze"-Altroconsumo, più consapevolezza che pensione non basterà ma 1 su 3 non fa nulla-Cida: "Politica si faccia carico del ceto medio, il pilastro che sostiene l’Italia"-Sardegna, De Pascale (Confindustria) a Todde: "In primi 100 giorni sbloccare Grandi opere"-Sardegna, Giachetti (Aidda): "Vittoria Todde oltre contingenza politica, è donna di talento"-Da Milano-Bicocca i corsi 2024-2025, c'è anche Management per gli studenti lavoratori-Oikos, la pittura ecologica compie 40 anni-Grappa: aumenta domanda prodotti premium e invecchiati, export +32% tra 2019 e 2022-Chiari (Cameo): "Parità genere centrale, dopo certificazione puntiamo a nostro Manifesto"-Imprese: Epar, contributo a fondo perduto per Academy aziendali anche per pmi

Maltempo: gelo e neve nel weekend

Condividi questo articolo:

Si prevede un weekend di maltempo su tutta l’Italia: i venti polari porteranno gelo e neve anche a bassa quota

Chi può si goda che queste ultime ore di caldo, in compagnia dell’alta pressione delle Azzorre. Da venerdì sera, infatti, torna il freddo e il gelo: dal nord Europa giungerà una forte perturbazione spinta da aria fredda di origine polare.

Questo week-end sarà dunque gelido. In particolare, secondo quanto dichiarato dagli esperti del portale ilmeteo.it, sabato e domenica si verificherà una vera e propria ‘sciabolata artica’ causata dalle correnti che vengono dal Circolo Polare e dalla Finlandia, con conseguente formazione di un complesso ciclone mediterraneo ‘ad occhiale’, ovvero con la formazione di un ciclone con due occhi, posizionati uno sul mar Tirreno e uno sull’Adriatico, in una configurazione fortemente perturbata.

Dalla giornata di sabato il maltempo colpirà prima il nord, poi il centro e la Sardegna. Si prevedono impetuosissimi venti di maestrale dalla Sardegna e dalle Bocche di Bonifacio verso il Tirreno e forti venti di Bora da Trieste, fino a 100km/h. Il maltempo porterà anche la neve a bassa quota in Emilia. Nella notte tra il 2 e il 3 la neve scenderà anche su Toscana, Umbria e Marche, e quest’ultima regione sarà esposta violentemente alla Bora.

Domenica il maltempo colpirà le regioni centrali dell’Italia e si dirigerà verso il sud e la Sicilia, con la neve che imbiancherà l’Umbria, le Marche, l’Abruzzo e il Molise fin a quote bassissime, poco sopra il livello del mare.

(gc) 

Questo articolo è stato letto 13 volte.

gelo, Maltempo, maltempo weekend, meteo weekend, neve

Comments (7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net