Maltempo, atteso miglioramento. Ma attenzione ad Halloween

Condividi questo articolo:

Il maltempo mette in ginocchio l’Italia intera. Mentre In Ligura la neve cade anche al di sotto dei 600 metri, a Venezia torna l’acqua alta. Tregua fino a mercoledi’, quando arriva la tempesta di Halloween

Il maltempo divide in due l’Italia: neve al Nord e temperature ancora miti al Sud, con Reggio Calabria che fa registrare 25 gradi. Nella giornata di oggi, il maltempo allenterà la sua morsa, ma gradualmente: i venti forti di maestrale allontaneranno le nubi che incombono sulle regioni Settentrionali della Penisola, mentre al CentroSud imperverseranno ancora piogge e vento. Temperature in picchiata su tutta l’Italia.

Il maltempo ha provocato non pochi danni nella giornata di ieri. Mentre in Liguria si ammirava con stupore la prima nevicata abbondante (a fine ottobre non si era mai vista la neve a meno di 600 metri di quota), da Venezia a Caserta si vivevano momenti di disagio e paura. Nella laguna veneta, complici da una parte lo scirocco e dall’altra la bora, che è tornata a soffiare su Trieste con raffiche fino a 100 chilometri orari, ha fatto la sua comparsa l’acqua alta, superando i 120 centimetri a Venezia e raggiungendo quota 135 nella vicina Chioggia. Nel Casertano un uomo è morto, dopo aver perso il controllo della sua auto quasi certamente a causa del maltempo e dell’asfalto bagnato.

Il maltempo regalerà una tregua all’Italia solo per poche ore. Per mercoledì 31 ottobre, Halloween, secondo quanto affermato da Antonio Sanò, direttore del portale ilmeteo.it, è atteso un nuovo fortissimo rapido peggioramento, dovuto alla formazione di un profondo ciclone mediterraneo che causerà sull’Italia una vera e propria ‘Tempesta di Halloween’. Lo Stato di allerta interesserà soprattutto Liguria, Toscana, Lazio, Veneto e Friuli.

(gc) 

Questo articolo è stato letto 6 volte.

acqua alta venezia, bora, Halloween, Maltempo, neve, Pioggia, tempesta Halloween, vento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net