piccola luna

Un’altra piccola Luna gira intorno alla Terra

Condividi questo articolo:

piccola luna

La Terra ha un’altra piccola luna che si è staccata da quella più grande

Nel 2016, gli scienziati hanno scoperto che la Terra ha una seconda Luna che, a differenza della sua sorella molto più nota che è visibile nel cielo notturno, circonda il nostro pianeta da 38 a 100 volte la distanza della nostra Luna primaria.

Per anni, l’origine di questa “quasi-luna” è sfuggita agli astronomi. Ma ora, potrebbero aver trovato una risposta.

In un nuovo studio pubblicato su Nature, gli scienziati affermano di aver trovato prove che la quasi-Luna – soprannominata Kamo’oalew, la parola hawaiana per dire “oggetto spaziale in movimento” – è un antico frammento della Luna primaria della Terra. Lo studio spiega che la mini-Luna potrebbe essersi staccata dalla superficie lunare a causa di una collisione epica, in tempo immemorabile, con un asteroide o un altro oggetto astronomico.

Vediamo migliaia di crateri sulla Luna: alcuni di questi materiali espulsi devono rimanere nello spazio“, ha detto al Time Ben Sharkey, autore principale dell’articolo.

Utilizzando un telescopio, il team ha scoperto che Kamo’oalew è costituito da silicati comuni non dissimili da altri asteroidi, secondo quanto riportato dal Time.

Tuttavia, hanno scoperto che la firma infrarossa della quasi-Luna differiva dai tipici asteroidi.

Quella differenza è rimasta un mistero fino a quando Sharkey non ha confrontato i dati con i risultati dei campioni lunari prelevati durante la missione Apollo 14 del 1971. Quel confronto ha rivelato che l’invecchiamento spaziale a cui sono sottoposti i silicati lunari spiegava la differenza nell’attività infrarossa, il che significa che Kamo’oalew probabilmente proveniva dalla nostra Luna primaria.

Visivamente, quello che vedi è silicato alterato“, ha detto Sharkey a Time. “Gli eoni di esposizione all’ambiente spaziale e agli impatti dei micrometeoriti, è quasi come un’impronta digitale ed è difficile non notarlo“.

Anche se la seconda Luna è indubbiamente interessante, non è il caso di affezionarsi troppo.

Secondo lo studio, orbiterà intorno alla Terra per circa altri 300 anni in, prima di sparire, probabilmente buttandosi nel vuoto dello spazio.

Questo articolo è stato letto 26 volte.

asteroide, Luna, piccola luna

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net