ULTIMA ORA:

Virus via email con falso aggiornamento di Windows

Condividi questo articolo:

Se vi arriva questa email non apritela

Da pochi giorni è disponibile l’aggiornamento di Windows, giunto alla versione numero dieci. Purtroppo, secondo Nick Biasini di Cisco, i pirati informatici userebbero la nuova versione per attaccare i PC degli ignari utenti. Il virus infatti viene inviato via email con un messaggio che sembra prodotto dalla stessa Microsoft. La falsa mail chiede agli utenti di aggiornare il sistema operativo scaricando un file che è allegato.

Se si clicca sull’allegato il file non installa ovviamente Windows, ma il virus ransomware CTB-Locker, che renderà inutilizzabile la macchina attaccata.

Il virus terrà in ostaggio il nostro computer chiedendo un riscatto da pagarsi utilizzando la piattaforma Bitcoin. La minaccia per chi non paga è la criptazione di tutti i file presenti sul computer.

Se doveste ricevere la mail incriminata cancellatela! E ricordate che tutti gli allegati contenenti file eseguibili (.exe) sono spesso dei virus.

a.po

Questo articolo è stato letto 8 volte.

Bitcoin, Hacker, Windows, Windows 10

Comments (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net