ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni-Covid: primario Niguarda Milano, 'aumentano ricoveri intensiva, 80% non vaccinati'-Covid oggi Italia, 17.030 contagi e 74 morti: bollettino 3 dicembre-Covid, Altroconsumo: "Due terzi degli italiani favorevoli al vaccino obbligatorio"-Volvo: in terzo trimestre vendite e ricavi in calo ma utile per 3,3 mld corone-Scuola, studenti liceo Righi: "Floridia ci ha dato speranza, ma serve collaborazione ufficiale"-Pnrr: accordo Governo-Anci, più spazi per assunzioni e fondi per i Comuni (2)-Università: didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni-Università: didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni (2)-Università: didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni (3)-**Quirinale: grandi manovre al centro, Iv e Ci verso federazione, ma Calenda non ci sta**-**Quirinale: grandi manovre al centro, Iv e Ci verso federazione, ma Calenda non ci sta** (2)-**Quirinale: grandi manovre al centro, Iv e Ci verso federazione, ma Calenda non ci sta** (3)-Scuola, al via le 'assemblee del futuro' governo-studenti, momenti paralleli ad attività consulte-Disabili: Osservatorio Swg, per 65% italiani pandemia ha peggiorato loro vita-Covid: primario San Paolo Milano, 'ricoveri intensive Lombardia raddoppiati in 2 settimane'-**Manovra: braccio ferro in Cdm, salta proposta Draghi su contributo solidarietà** (2)-'Essere genitori oggi', una guida alla genitorialità-Covid: sindaco Codogno, 'noi da focolaio d'Italia a zero terapie intensive, vaccinati al 92%'-Pnrr: Draghi, 'avanti con coerenza e ordine, collaborare tutti e programmare'

Uber Pop è concorrenza sleale verso i taxi, a dirlo il tribunale di Milano

Condividi questo articolo:

La popolare app che consentiva a chiunque di fare il tassista è stata dichiarata illegale

Uber pop, la app che permette a chiunque di dare passaggi in auto e quindi sostituirsi in una certa misura al taxi è considerata fuorilegge. Il reclamo presentato dalla multinazionale è stato respinto.

Per il tribunale di Milano, in tutto il territorio nazionale UberPop deve essere bloccato; è una lotta iniziata nelle scorse settimane dopo che l’associazione di categoria dei tassisti aveva sollevato la questione.

‘Il Tribunale di Milano – hanno spiegato i legali dei tassisti all’ANSA – ha definitivamente confermato il blocco del servizio Uber-pop in tutto il territorio italiano, per evidente concorrenza sleale, ed ha esteso l’inibizione anche nei confronti del singolo driver. Non possiamo che essere soddisfatti di questo risultato – hanno aggiunto -. È la terza volta, infatti e nell’arco di meno di tre mesi, che i giudici milanesi hanno emesso provvedimenti volti al blocco della app. A questo punto non ci sono davvero più alibi: il servizio non potrà più essere riattivato”.

Uber pop è un servizio che attraverso una app consente di ottenere passaggi in auto a pagamento, tramite carta di credito, da privato a privato.

Il servizio Uber ‘tradizionale’, detto ‘Uber Black’, invece è più simile al noleggio con conducente.

Già lo scorso anno erano iniziate le proteste in tutta Europa contro Uber.

a.po

 

 

 

Questo articolo è stato letto 16 volte.

app, milano, taxi, Uber Black, Uber Pop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net