comune di appartenenza covid19

COVID19: divieto di uscire dal proprio comune di appartenenza

Condividi questo articolo:

Quali sono le eccezioni e cosa fare se ci si deve spostare fuori dal comune di appartenenza

comune di appartenenza covid19

Quali sono le eccezioni e cosa fare se ci si deve spostare fuori dal comune di appartenenza

Scarica il NUOVO MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE

Da oggi, 10 marzo, l’Italia è un paese “bloccato”. Con il nuovo decreto vengono vietati tutti gli spostamenti nel e dal proprio comune di residenza salvo se motivati da

  • comprovate esigenze lavorative
  • situazioni di necessità (fare la spesa, acquisti di prima necessità o per «altri situazioni particolari» da dettagliare agli agenti)
  • motivi di salute
  • rientro presso il proprio domicilio, abitazione e residenza

Esigenze lavorative o situazioni di necessità o motivi di salute o rientro al proprio domicilio dovranno essere da attestati mediante autodichiarazione, che potrà essere resa anche sedutastante attraverso la compilazione dei moduli forniti dalle forze di polizia, o compilando preventivamente l’apposito modulo di autocertificazione che ogni cittadino dovrà portare con sé in caso di spostamento per qualsiasi ragione predisposto dal Ministero dell’Interno Scarica qui il modulo.

L’autodichiarazione è necessaria anche per gli spostamenti all’interno del proprio comune di appartenenza.

Dichiarare il falso farà scattare le sanzioni penali previste per la “dichiarazione non veritiere”. La sanzione per chi viola le limitazioni agli spostamenti è quella prevista dall’articolo 650 del codice penale (pena prevista arresto fino a 3 mesi o ammenda fino a 206 euro), salvo che non si possa configurare un’ipotesi più grave quale quella prevista dall’articolo 452 del codice penale (delitti colposi contro la salute pubblica).

Vige invece un divieto assoluto di spostamento per le persone sottoposte a quarantena o risultate positive al virus.

possomuovermi? guarda o scarica l’infografica del Ministero dell’Interno

Questo articolo è stato letto 162 volte.

autodichiarazione, comune di appartenenza, coronavirus, COVID19, decreto, modulo, regole, spostamenti

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net