ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Superlega: De Bruyne, 'è momento di riunirsi e trovare soluzione, la parola è competere'-Superlega: Briatore, 'attacco frontale alla Uefa, squadre indebitate per crisi covid'-Superlega: Briatore, 'attacco frontale alla Uefa, squadre indebitate per crisi covid' (2)-Vaccino Johnson & Johnson, verso uso per over 60 in Italia-**Superlega: Laporta e la clausula Barca, dentro solo se lo vogliono i soci'**-Grillo, legale indagato: "Sono innocenti, Bongiorno porti pure il video"-Copyright: Franceschini, 'grande opportunità per l’industria creativa italiana'-**Grillo: fonti Nazareno, 'posizione Letta forte, frasi inaccettabili, tutele per tutti'**-Omofobia: Malpezzi, 'Ostellari faccia bene il suo lavoro e calendarizzi il Ddl Zan'-Riaperture palestre in zona gialla da 1 giugno-Grillo: avvocato di un indagato, 'sono innocenti, Bongiorno porti quel video ma sono perplesso...'-Grillo: avvocato di un indagato, 'sono innocenti, Bongiorno porti quel video ma sono perplesso...' (2)-Copyright: Fieg, 'bene recepimento direttiva, ora rapido esercizio della delega'-Covid: bozza dl, pass verde vale 6 mesi per guariti e vaccinati, 48 ore con test-**Grillo: Marcucci, 'Conte? Lascia perplessi, nessuna vera presa di distanza di M5S'**-Grillo: Provenzano, 'aberrante, ma alleanza con M5s dipende da evoluzione con Conte'-**Sky: Ibarra si dimette, lascerà a fine luglio**-Covid: bozza dl, dal 1/7 in zona gialla ok terme, parchi tematici e lunapark-Covid: bozza dl, da 1/7 in zona gialla tornano fiere, convegni e congressi (2)-Covid: bozza dl, previste sanzioni per chi falsifica pass verde, anche carcere
sesso e covid19

COVID 19: Sesso sicuro…, con la mascherina?

Condividi questo articolo:

sesso e covid19

È sicuro fare sesso all’epoca del COVID? Il vademecum della società italiana di contraccezione e quello redatto dal Dipartimento della salute NYC

Otto punti dedicati al sesso sicuro all’epoca dl COVID stilati dalla Società italiana di contraccezione integrati con un dettagliato vademecum realizzato dal Dipartimento della salute NYC

Società italiana di contraccezione

  1. Il partner più sicuro è quello con cui si vive o si è convissuto prima dell’isolamento.
  2. Il bacio può essere via di trasmissione del Covid-19. Non ci sono rischi se la coppia ha rispettato le indicazioni della “Fase 1”.
  3. Prestare maggiore attenzione all’igiene intima, prima e dopo i rapporti sessuali.
  4. Meglio evitare rapporti sessuali o contatti stretti se uno dei due partner è malato o se è risultato positivo al coronavirus. In questo caso valgono le norme di isolamento domiciliare.
  5. È bene evitare rapporti occasionali non protetti. La pillola contraccettiva, infatti, protegge da gravidanze indesiderate, il preservativo anche da malattie sessualmente trasmissibili, ma nessuno dei due difende dal coronavirus.
  6. Anche i rapporti orali/genitale potrebbero diffondere il Covid-19. Esistono in commercio presidi in lattice usualmente utilizzati come barriera, efficaci per prevenire infezioni orali, vaginali o anali.
  7. Le coppie a distanza possono provare con il sexting, ossia lo scambio di messaggi con contenuti erotici. Fare, però, molta attenzione al rischio revenge porn.
  8. Per qualsiasi dubbio fare sempre riferimento al proprio medico o specialista.

Sesso più sicuro e COVID-19 redatto dal Dipartimento della salute NYC

Il sesso è una parte della vita e i partner devono sempre essere consenzienti. In questo documento sono riportate le strategie per ridurre il rischio di diffusione del COVID-19 durante l’attività sessuale. Le decisioni relative al sesso e alla sessualità devono essere in linea con la salute personale e quella pubblica. Durante questa lunga emergenza sanitaria, le persone avranno e potrebbero avere rapporti sessuali. Valuta l’utilizzo di strategie per ridurre il rischio per te, i tuoi partner e la comunità. 

Ma puoi avere rapporti sessuali?

Sì. Qui di seguito trovi alcuni consigli su come avere rapporti sessuali più sicuri e ridurre il rischio di diffusione del COVID-19.

  1. Modalità di diffusione del COVID-19
  • Puoi contrarre il COVID-19 da una persona infetta.
    • Il virus si diffonde tramite le particelle nella saliva, nel muco o nel respiro delle persone affette da COVID-19, anche delle persone che non hanno sintomi.
  • Dobbiamo ancora imparare molto sul COVID-19 e sul sesso.
    • Il virus è stato trovato nel liquido seminale e nelle feci (escrementi) delle persone con COVID-19.
    • Non sappiamo se il COVID-19 si può diffondere tramite il sesso vaginale o anale.
    • Sappiamo che altri coronavirus non si trasmettono facilmente attraverso i rapporti sessuali. Questo significa che il sesso probabilmente non è un modo comune per la diffusione del COVID-19.
  1. Fai sesso solo con le persone più vicine.
  • Tu sei il tuo partner sessuale più sicuro. Il COVID-19 non si diffonde con la masturbazione, specialmente se ti lavi le mani (e i sex toy) con acqua e sapone per almeno 20 secondi prima e dopo il sesso.
  • Il secondo partner più sicuro è la persona con cui vivi. Avere contatti ravvicinati, tra cui il sesso, solo con una cerchia ristretta di persone contribuisce a prevenire la diffusione del COVID-19.
    • Fai sesso solo con partner consenzienti.
  • Devi evitare contatti ravvicinati — tra cui il sesso — con qualsiasi persona al di fuori del tuo nucleo familiare. Se hai rapporti sessuali con altre persone al di fuori del nucleo familiare, cerca di avere il minor numero di partner possibile e scegli partner di cui ti fidi. Parla dei fattori di rischio del COVID-19, come parleresti di PrEP, profilattici e altri argomenti relativi al sesso sicuro. Fai domande sul COVID-19 a una persona prima dell’incontro.
  • Ha sintomi o ha avuto sintomi negli ultimi 14 giorni? La maggior parte delle persone con COVID-19 ha sintomi, ma è possibile una diffusione asintomatica. Febbre, tosse, mal di gola e dispnea sono i sintomi su cui chiedere informazioni. Fare domande sui sintomi non è il modo migliore per sapere se qualcuno ha il COVID-19.
  • Gli/Le è stato diagnosticato il COVID-19 con tampone nasale o test salivare? Le persone che sono guarite dal COVID-19 almeno 10 giorni dal giorno in cui sono iniziati i sintomi e che non hanno avuto febbre per almeno tre giorni probabilmente non sono più contagiose.
  • Se in due si è in compagnia, in tre (o più) si è in troppi. Gli incontri con molte persone di qualsiasi tipo non sono sicuri durante il COVID-19. I contatti ravvicinati con più persone dovrebbero essere evitati. Ma se decidi di vederti con più persone, qui di seguito sono riportati alcuni consigli per ridurre il rischio di diffondere o contrarre il COVID-19: o limita il numero di ospiti. Dai la preferenza a una cosa più intima.
    • Frequenta un partner sessuale fisso.
    • Scegli spazi più grandi, aperti e ben aerati.
    • Indossa una protezione per il viso, evita i baci, e non toccarti gli occhi, il naso o la bocca con le mani non lavate.
    • Porta un disinfettante per le mani a base di alcol.
  • Se di solito incontri i tuoi partner sessuali online, o se fai sesso per professione, prova a prenderti una pausa evitando i rapporti fisici diretti. Gli incontri video, il sesso virtuale o piattaforme di incontri a pagamento, “Zoom party” erotici o chat room potrebbero essere delle alternative.
  • Se decidi di avere rapporti sessuali al di fuori della cerchia dei tuoi contatti o un incontro:
  • controlla costantemente i tuoi sintomi.
  • Valuta la possibilità di fare un tampone o un test salivare per il COVID-19 più spesso (mensilmente o dopo cinque o sette giorni da un incontro).
  • Prendi delle precauzioni quando interagisci con persone più a rischio di sviluppare la malattia COVID-19, ad esempio le persone oltre i 65 anni, o quelle con gravi problemi di salute.
  • Usa sempre le protezioni per il viso e adotta sempre una buona igiene delle mani per ridurre il rischio per gli altri.
  1. Avere gli anticorpi contro il virus che provoca il COVID-19 o un precedente test diagnostico positivo non significa essere definitivamente immuni. Un utilizzo attento dei risultati del test ti aiuterà a prendere decisioni relative al sesso.
  • Un test degli anticorpi positivo per il virus che provoca il COVID-19 può indicare un’esposizione precedente, ma non significa essere immuni da reinfezioni.
  • Un test diagnostico positivo precedente (tampone o salivare) indica che hai avuto il COVID-19 e può essere meno probabile che ti infetti di nuovo. Non sappiamo quanto sia efficace questa protezione o per quanto duri.
  • Fai attenzione all’utilizzo di questi test quando devi prendere decisioni sulle persone con cui avere rapporti sessuali e sul tipo di rapporto dato che i risultati del test sugli anticorpi non rappresentano una prova sicura di immunità.
  1. Fai attenzione durante il sesso.
  • I baci possono trasmettere facilmente il virus. Evita di baciare chiunque non faccia parte della tua piccola cerchia di contatti ravvicinati.
  • Il rimming (rapporto oro-anale) potrebbe diffondere il virus. Il virus presente nelle feci può entrare nella bocca e portare all’infezione.
  • Indossa una protezione per il viso o una mascherina. Che ti piaccia o meno, durante il COVID-19 indossare una protezione per il viso che copre il naso e la bocca è un buon modo per proteggersi ulteriormente durante il sesso. Il respiro affannoso e ansimante può diffondere ulteriormente il virus e se tu o il tuo partner avete il COVID-19 e non lo sapete, la mascherina può contribuire a fermare la diffusione.
  • Rendilo insolito. Usa la fantasia nelle posizioni e trasforma le barriere fisiche, come le pareti, in elementi che consentono il rapporto sessuale ma evitano il contatto faccia faccia.
  • Masturbatevi insieme. Usa la distanza fisica e le protezioni per il viso per ridurre i rischi.
  • I profilattici e le dighe dentali possono ridurre il contatto con la saliva, il liquido seminale o le feci, durante il sesso orale o anale.
  • Lavarsi prima e dopo i rapporti sessuali è importantissimo.
    • Lavati le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi.
    • Lava i sex toy con acqua calda e sapone.
    • Disinfetta le tastiere e gli schermi tattili che condividi con altri.
  1. Evita i rapporti sessuali se tu o il tuo partner non vi sentite bene.
  • Se non ti senti bene, o inizi a non sentirti bene, evita i baci, i rapporti sessuali o qualsiasi contatto ravvicinato con altre persone.
  • Se sei stato esposto a qualcuno con il COVID-19, evita il contatto ravvicinato con altre persone al di fuori della tua famiglia e segui le direttive NYC sulle modalità per evitare di esporre gli altri. Le persone esposte al COVID-19 devono fare il tampone o il test salivare.
  • Se tu o il tuo partner avete una condizione medica che può portare a un caso grave di COVID-19, dovreste evitare i rapporti sessuali.
    • Queste condizioni mediche comprendono patologie polmonari, asma da moderata a grave, cardiopatia, diabete, obesità, patologie renali, epatiche, cancro o un sistema immunitario indebolito (ad esempio, HIV con viremia non soppressa o CD4 bassi).
  1. Previeni l’HIV, altre infezioni sessualmente trasmissibili (STI) e gravidanze non pianificate.
  • HIV: l’uso dei profilattici, la profilassi pre-esposizione (PrEP) e una carica virale non rilevabile contribuiscono a prevenire l’HIV.
  • Altre STI: i profilattici aiutano a prevenire altre STI.

Il vademecum della “grande mela” fornisce inoltre tutti i contatti per emergenze e approfondimenti.

Per informazioni più aggiornate, visita il sito nyc.gov/coronavirus oppure cdc.gov/covid19. Per ricevere gli aggiornamenti in tempo reale visita il sito nyc.gov/coronavirus.

Questo articolo è stato letto 153 volte.

amore, coronavirus, COVID19, partner sessuale, sesso, sesso e covid19

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net