Rosmarino e origano, per combattere il diabete

Condividi questo articolo:

Rosmarino e origano combattono il diabete di tipo II, proprio come i farmaci

 

Rosmarino e origano combattono il diabete. Secondo alcuni ricercatori del dipartimento di scienze nutrizionali dell’università dell’Illinois, il cui studio è stato pubblicato sul Journal of Agricultural and Food Chemistry, queste deliziose spezie sono ricche di composti che potrebbero combattere il diabete alimentare di tipo II, quanto l’uso dei farmaci.

 

‘I polifenoli e i flavonoidi contenuti in queste spezie sono in grado di inibire alcuni enzimi, chiamati PTP1B e DPP-IV, che giocano un ruolo chiave nella secrezione dell’insulina’, spiega Elvira Gonzalez de Mejia, autrice della ricerca. ‘Se le spezie fresche, coltivate in serra, contengono in partenza più polifenoli e flavonoidi, ciò non ha influenzato la concentrazione necessaria per inibire gli enzimi. Gli estratti secchi commerciali quindi sono risultati più efficaci, anche se sono necessari ulteriori studi per capire il ruolo di questi ingredienti nell’organismo umano’. In particolare, a risultare ricche di sostanze che capaci di combattere il diabete di tipo II sono quelle provenienti dalla Grecia e dal Messico.

gc 

Questo articolo è stato letto 17 volte.

combattere diabete, diabete, origano, rosmarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net