ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
'Un concerto per le feste' all'Istituto Polacco di Roma-Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini-Ucraina, Architetti italiani 'in campo' con 'Design for Peace'-Design: Talenti compie 20 anni, outdoor made in Italy tra design e tecnologia-Subito, 2023 con incremento a doppia cifra fatturato rispetto al 2022 -Gallucci (Giovani Confindustria Fermo): "Il marketing a difesa del primato distretto calzatura Marche"-Mozzarella di bufala Dop: export oltre 40%, al via da Parigi tour di promozione-Crollo Firenze, Di Franco (Fillea): "Incontro lunedì con governo? vogliamo trattativa vera"-Milleproroghe, l'esperto: "Ecco come funzionano le nuove regole sul contratto a termine"-Vino, al via corso Onav Roma per assaggiatori - I livello-Fenimprese: ecco libro 'E' nata una stella', ricavato in beneficenza-Social, Udicon: influencer no, recensioni on line sì, ecco come italiani scelgono acquisti-Energia, Zullo (Miwa Energia): "Fine tutela, centrali trasparenza e attenzione per utente"-Professioni, Corrado Sassu: "L'agente immobiliare è l'investigatore privato di chi cerca casa"-Crollo Firenze, Cifa Italia: "Creare sistema di rating di qualità delle imprese"-Crollo Firenze, Panzarella (FenealUil): "Tavolo permanente su sicurezza, modello Giubileo per limiti a subappalto a cascata"-Tributaristi: "Sì aggiornamento professionale come garanzia e tutela utenza"-Mestieri: non solo scarpe, a lezione di creatività e imprenditorialità dal maestro calzolaio di Acilia-Municipia-Yunex Traffic Italia, insieme per trasformazione digitale mobilità urbana-Crollo Firenze, ingegneri: "Subappalto a catena ostacolo all’attuazione del piano sicurezza"

Popcorn e microonde: un pessimo matrimonio

Condividi questo articolo:

Il popcorn potrebbe essere un cibo tutt’altro che salutare

Quando si tratta di spuntini, il popcorn viene considerato una delle alternative più sane in circolazione. Ha poche calorie, è ricco di antiossidanti e ci permette di consumare una qualità di grano nella sua interezza. Questo vale per la sua versione “classica”, ma non quella destinata al microonde.

Il diacetile è un additivo alimentare usato comunemente per dare ai popcorn il gusto burroso. Viene ottenuto estraendo idrogeno dal 2,3-butandiolo, una sostanza presente in natura come sottoprodotto della fermentazione della melassa ottenuta dalla canna da zucchero.

Benché delizioso, il diacetile è stato praticamente eliminato dalla produzione all’inizio degli anni 2000 a causa dei suoi terribili effetti sulla salute degli operai. Nel 2005, un rapporto diceva che il diacetile fosse la causa principale di una grave malattia polmonare ostruttiva riscontrata negli ex lavoratori di un impianto di confezionamento di popcorn per microonde. Lo studio è stato condotto da ricercatori dell’Istituto nazionale per la sicurezza e la salute sul lavoro (NIOSH). Ricerche successive hanno messo in luce, inoltre, che il riscaldamento del diacetile può provocare danni alle cellule che ricoprono i polmoni e la trachea.

Di conseguenza, numerose aziende di popcorn l’hanno rimosso, sostituendolo con 2,3-pentanedione e 2,3-esanedione. Tuttavia, come rivelato da uno studio sui ratti del 2016, questi due composti organici non sono migliori del diacetile. Tutte e tre le sostanze hanno portato i ratti a sviluppare la fibrosi bronchiale, una malattia respiratoria in cui le cicatrici si formano nei tessuti polmonari e portano a problemi respiratori più gravi. In particolare, gli effetti del 2,3-pentanedione sono identici a quelli del diacetile.

La ricercatrice del NIOSH Ann Hubbs ha spiegato che questi composti danneggiano il sistema respiratorio intaccando le proteine ??nel rivestimento, reagendo con un amminoacido chiamato arginina.

Per quanto riguarda gli snacks, sotto accusa oggi non ci sono solo i pop corn, ma anche le tanto amate patatine.

Questo articolo è stato letto 47 volte.

diacetile, forno, merenda, microonde, popcorn, snack

Comments (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net