ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini-Ucraina, Architetti italiani 'in campo' con 'Design for Peace'-Design: Talenti compie 20 anni, outdoor made in Italy tra design e tecnologia-Subito, 2023 con incremento a doppia cifra fatturato rispetto al 2022 -Gallucci (Giovani Confindustria Fermo): "Il marketing a difesa del primato distretto calzatura Marche"-Mozzarella di bufala Dop: export oltre 40%, al via da Parigi tour di promozione-Crollo Firenze, Di Franco (Fillea): "Incontro lunedì con governo? vogliamo trattativa vera"-Milleproroghe, l'esperto: "Ecco come funzionano le nuove regole sul contratto a termine"-Vino, al via corso Onav Roma per assaggiatori - I livello-Fenimprese: ecco libro 'E' nata una stella', ricavato in beneficenza-Social, Udicon: influencer no, recensioni on line sì, ecco come italiani scelgono acquisti-Energia, Zullo (Miwa Energia): "Fine tutela, centrali trasparenza e attenzione per utente"-Professioni, Corrado Sassu: "L'agente immobiliare è l'investigatore privato di chi cerca casa"-Crollo Firenze, Cifa Italia: "Creare sistema di rating di qualità delle imprese"-Crollo Firenze, Panzarella (FenealUil): "Tavolo permanente su sicurezza, modello Giubileo per limiti a subappalto a cascata"-Tributaristi: "Sì aggiornamento professionale come garanzia e tutela utenza"-Mestieri: non solo scarpe, a lezione di creatività e imprenditorialità dal maestro calzolaio di Acilia-Municipia-Yunex Traffic Italia, insieme per trasformazione digitale mobilità urbana-Crollo Firenze, ingegneri: "Subappalto a catena ostacolo all’attuazione del piano sicurezza"-Lavoro, Fly future 2024: "Compagnie aeree e aziende aerospaziali cercano migliaia di giovani"

La settimana lavorativa di quattro giorni

Condividi questo articolo:

Un test si è rivelato un successo in Inghilterra

Negli ultimi anni, la discussione sulla riduzione della settimana lavorativa a quattro giorni ha guadagnato sempre più attenzione in tutto il mondo. Un esempio interessante arriva dall’Inghilterra, dove diverse aziende hanno sperimentato con successo questa nuova modalità di lavoro.

Il progetto 4 Day Week in collaborazione con l’Università di Cambridge, l’Università di Oxford e il Boston College ha visto coinvolte 61 le aziende, per un totale di circa 2.900 dipendenti, che hanno lavorato per una media di 34 ore alla settimana tra giugno e dicembre 2022 guadagnando lo stesso stipendio che percepivano in precedenza.

I vantaggi della settimana lavorativa di quattro giorni

Secondo i risultati ottenuti, i benefici e i vantaggi principali sono stati i seguenti:

  1. Maggiore produttività: contrariamente alle aspettative, una settimana lavorativa più breve non ha influenzato negativamente la produttività dei dipendenti. Al contrario, molti lavoratori hanno riferito di sentirsi più motivati e concentrati nel tempo dedicato al lavoro, sapendo di poter godere di un giorno in più di riposo. La riduzione delle ore lavorative ha spinto i dipendenti a organizzare meglio il proprio tempo e a concentrarsi sulle attività più importanti, aumentando così l’efficienza.
  2. Equilibrio tra vita lavorativa e personale: la settimana lavorativa di quattro giorni ha consentito ai dipendenti di dedicare più tempo alle proprie famiglie, agli hobby e al benessere personale. Ciò ha contribuito a migliorare l’equilibrio tra vita lavorativa e personale, riducendo lo stress e aumentando il senso di soddisfazione complessiva.
  3. Miglioramento della salute e del benessere: la riduzione dello stress correlato al lavoro e l’aumento del tempo libero hanno avuto un impatto positivo sulla salute e sul benessere dei dipendenti. Gli studi dimostrano che lavorare meno ore può ridurre i livelli di stress e favorire una migliore qualità del sonno, aumentando così la produttività e la concentrazione durante le ore lavorative effettive.
  4. Attrattività per i talenti e riduzione del turnover: l’adozione della settimana lavorativa di quattro giorni ha reso le aziende più attrattive per i talenti sul mercato del lavoro. L’offerta di un maggiore equilibrio tra lavoro e vita privata è diventata un elemento di differenziazione rispetto alla concorrenza. Inoltre, la soddisfazione dei dipendenti è aumentata, riducendo il tasso di turnover e risparmiando alle aziende i costi associati alla ricerca e alla formazione di nuovi dipendenti.

Anche in Italia si sta cominciando a parlarne, con Intesa San Paolo che ha deciso da gennaio di quest’anno di provare questo modello, dando la possibilità ai dipendenti di decidere su base volontaria se lavorare 4 giorni a settimana, invece che 5, ma con un aumento di 9 ore lavorative giornaliere, invece che le solite 8.

Luna Riillo

Questo articolo è stato letto 10 volte.

inghilterra esperimento, settimana lavorativa, settimana lavorativa di quattro giorni

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net