ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Governo: Renzi 'Conte non ha i numeri', ma Pd fermo su stop a Iv**-**Governo: Renzi 'Conte non ha i numeri', ma Pd fermo su stop a Iv** (2)-Archeologia: Bronzi di Riace, Museo Reggio Calabria prepara 50esimo ritrovamento-Archeologia: Bronzi di Riace, Museo Reggio Calabria prepara 50esimo ritrovamento (2)-Archeologia: Bronzi di Riace, Museo Reggio Calabria prepara 50esimo ritrovamento (3)-Governo: Pd, 'prezzo crisi immenso, in Parlamento tutti si assumano responsabilità'-Scrittori: ritrovati a Taranto scritti originali del Premio Nobel Quasimodo-Ue: Gentiloni, 'se Next Generation Eu funzionerà si potrà riproporre'-**Ue: Gentiloni, 'ruolo maggiore Stato comprensibile ora ma poi trovare equilibrio'**-Governo: Berlusconi, 'centrodestra unito e compatto, da sinistra spettacolo deludente'-**Danza: è morto Juan Carlos Copes, il leggendario ballerino di tango aveva il Covid**-Sport: Sbrollini e Nobili (Iv), 'preoccupazioni Malagò giustificate'-**Governo: Calenda, 'Mastella si chiama fuori? Bene non ne sentiremo la mancanza'**-Governo: Delrio, 'bentornato De Filippo, bene sì a fiducia'-**Governo: Renzi a parlamentari Iv, fiero di nostro lavoro, avanti su contenuti'**-Governo: Mastella, 'mi chiamo fuori, ci sarà Conte ter con Iv'-Governo: Renzi con parlamentari Iv, 'non hanno numeri, stiamo uniti'-Governo: Renzi con parlamentari Iv, 'domani decidiamo come comportarci'-**Governo: in corso riunione Crimi-Bonafede con direttivi gruppi M5S**-Arte: è morto Mitsumasa Anno, grande maestro giapponese dell'illustrazione (2)

I probiotici giovano al fegato

Condividi questo articolo:

Il Lactobacillus rhamnosus GG non agisce solo sull’intestino, ma anche sul fegato e sulla sua funzionalità

Secondo uno studio del l’Emory University pubblicato su Experimental Biology, i probiotici migliorano la salute del nostro intestino e quella del fegato. Nell’esperimento è stato esaminato l’effetto del Lactobacillus rhamnosus GG (LGG) uno dei batteri probiotici più studiati, che resiste all’acidità gastrica e ai sali biliari ed è in grado di aderire alla mucosa gastrointestinale. Proprio per la sua efficacia, è parte di tantissime formulazioni probiotiche che troviamo in farmacia.

A metà dei topi presi in esame i ricercatori hanno somministrato alimenti contenenti LGG per due settimane e, successivamente, elevate dosi di paracetamolo che, come certifica la letteratura medica, possono causare gravi danni al fegato. L’altra metà dei topi, invece, riceveva solo il paracetamolo.

I topi del “gruppo probiotico” mostravano minori danni al fegato di quelli che non ricevevano il trattamento. I risultati dello studio hanno suggerito, quindi, che il LGG migliora la risposta antiossidante del fegato, proteggendolo dal danno ossidativo prodotto da farmaci come il paracetamolo.

“Questo studio fornisce la prova che gli effetti dei probiotici si estendono ben oltre il tratto gastrointestinale.” ha detto Bejan Saeedi, dottorando presso l’Emory University e autore della ricerca. “Ciò che rende questo studio unico è che suggerisce un meccanismo molecolare preciso mediante il quale questi effetti vengono stimolati.”

Ma quali sono gli alimenti che contengono probiotici? Ecco una lista accurata…

 

Questo articolo è stato letto 10 volte.

fegato, prebiotici, probiotici, probiotico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net