ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Coronavirus: salta chiusura domenicale per bar e ristoranti, aperti fino alle 18 (2)-Coronavirus: Conte-capidelegazione, no divieto spostamenti tra regioni-Coronavirus: finita Conte-capidelegazione, confermato stop bar e ristoranti alle 18-Coronavirus: pesa 'emergenza scuola', a rischio stop a concorsi in Dpcm-**Coronavirus: avanti Conte-capidelegazione, lite su palestre e braccio di ferro su cene fuori**-**Coronavirus: avanti Conte-capidelegazione, lite su palestre e braccio di ferro su cene fuori** (2)-Covid Francia, oltre 45mila nuovi contagi-Coronavirus: ripresa riunione Conte-capidelegazione-Coronavirus: ecco lettera Regioni a governo, dubbi su chiusure e impegno su ristori-Coronavirus: ecco lettera Regioni a governo, dubbi su chiusure e impegno su ristori (2)-Coronavirus: firma Dpcm slitta a domani-Coronavirus: bozza Dpcm, stop impianti sciistici-Coronavirus: M5S a Conte, 'tempi certi per ristori, più incisivi su trasporti'-Coronavirus: Agenzie Scommesse, nuovo Dpcm? 'chiusura inappropriata, siamo discriminati'-Coronavirus: Agenzie Scommesse, nuovo Dpcm? 'chiusura inappropriata, siamo discriminati' (2)-Casa: Megliola (Tecnocasa), 'dopo lockdown in molti optano per abitazioni più ampie'-Ranieri Guerra (Oms): "Virus galoppa, tre strade per gestire epidemia" - Video-Coronavirus: Furlan, 'con violenza non si risolvono gravi problemi, serve coesione sociale'-Coronavirus: Confcommercio, con più chiusure rischio caduta pil oltre al 10%-Covid, Coop da lunedì abbassa il prezzo delle mascherine
cervello

Esplorare il nostro cervello oltre ogni barriera

Condividi questo articolo:

cervello

Un’innovazione 100% italiana per ingegnerizzare nanovescicole estratte dal plasma ed esplorare il nostro cervello

Nelle nostre università crescono abilissime menti che progettano, sperimentano e realizzano tecnologie così innovative in grado di cambiare il Mondo e il livello di profondità in cui lo “guardiamo”. Ne è un esempio il modello, tutto italiano, che vi stiamo per raccontare.

Parliamo di una preziosa innovazione presentata presso la sala del Consorzio Arca di Palermo da un team di studenti del Dipartimento BioNeC (Dipartimento di Biomedicina Sperimentale e Neuroscienze Cliniche) guidati dalla Dott.ssa Federica Scalia.

La felice intuizione è basata sull’utilizzo delle nanovescicole ingegnerizzate a livello cerebrale ed è stata nominata “NanoBrain”.

Il “NanoBrain” è, infatti, un nebulizzatore diagnostico elaborato come nuovo possibile dispositivo medico.

Le nanovescicole ingegnerizzate agirebbero per contrastare i limiti che crea, durante le indagini diagnostiche a livello celebrale, la barriera ematoencefalica.

Una sperimentazione che potrebbe risultare molto importante, dato che quasi il 90% dei farmaci attualmente in commercio, non riesce ad oltrepassare questa barriera.

L’innovazione consiste nell’isolare, dal plasma sanguigno di un paziente, degli esosomi (nanovescicole). Questi sono prodotti dalle cellule del nostro corpo naturalmente e sono in grado di oltrepassare la barriera ematoencefalica.

Le nanovescicole possono poi essere ingegnerizzate in laboratorio a seconda di quale sia lo scopo finale, inviandole così, verso precise aree del cervello e permettendo una visualizzazione dell’area colpita in fase diagnostica. In seguito verrebbero somministrate per via intranasale al paziente.

Il team crede che l’area sanitaria di applicazione potrebbe essere quella delle malattie neurodegenerative come i tumori celebrali, l’Alzheimer o il Parkinson.

 

Questo articolo è stato letto 33 volte.

cervello, nanobrain, nanovescicole, plasma

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net