Ebola: dalla Cina un farmaco anti-virus?

Condividi questo articolo:

Dalla Cina potrebbe presto arrivare un farmaco capace di contrastare il virus ebola

 

La Cina, con l’azienda farmaceutica cinese Sihuan Pharmaceutical Holdings Group Ltd in collaborazione con gli scienziati dell’Academy of Military Medical Sciences (Amms), punta ad una veloce approvazione di un farmaco anti-Ebola, il JK-05. A darne notizia è il ‘Daily Mail’: anche la Cina, quindi, scende in campo contro l’epidemia.

È arrivata, intanto, la brutta notizia della morte del paziente ammalato di Ebola ricoverato in ospedale di Lipsia, in Germania. Lo hanno reso noto oggi i responsabili dell’ospedale Sankt Georg, precisando che il decesso è avvenuto durante la notte scorsa. L’uomo, un dipendente sudanese delle Nazioni Unite di 56 anni, era arrivato lo scorso giovedì in Germania a bordo di un aereo speciale, attrezzato per il trasporto di pazienti affetti da malattie contagiose.

Questo articolo è stato letto 4 volte.

Cina, ebola, farmaco ebola, farmaco ebola Cina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net