ULTIMA ORA:
gentilezza

Cosa può fare la gentilezza?

Condividi questo articolo:

gentilezza

Uno studio analizza l’impatto che può avere un gesto di gentilezza

Qualche tempo fa girava molto sui social un video che raccontava il potere della gentilezza e quanto un gesto di cortesia fosse capace di creare un effetto boomerang che portava chi aveva ricevuto una gentilezza a farne una a sua volta, con grande guadagno da parte di molti.

Dicono più o meno la stessa cosa i ricercatori della University of British Columbia che hanno studiato quanto un atto di gentilezza in un campus potesse servire per rafforzare la salute e il benessere degli studenti.

Lo studio del dott. John-Tyler Binfet, professore associato presso la School of Education, e della dott.ssa Sally Stewart, professore associato di insegnamento presso la School of Health and Exercise Sciences, che è stato pubblicato di recente sul Journal of Further and Higher Education, ha esplorato come un gesto di gentilezza in un corso di laurea abbia influito sulle percezioni che gli studenti avevano di loro stessi, dei loro coetanei e del campus.

Sebbene ci siano stati diversi studi che hanno valutato gli effetti della gentilezza sul benessere, c’è stata una ricerca limitata su come gli studenti in età universitaria comprendono e mettono in atto la gentilezza e, con il rientro in sede dopo l’anno di pandemia, è molto interessante valutare questi effetti proprio ora.

Come racconta il comunicato stampa dell’università, per lo studio, un gruppo di studenti volontari ha fornito autovalutazioni per determinare in che misura i partecipanti si consideravano gentili nelle interazioni online e faccia a faccia e in che modo si erano sentiti connessi ai loro coetanei e al campus.

Agli studenti è stato poi chiesto di pianificare e completare cinque atti gentili per una settimana.

In totale, i partecipanti hanno completato 353 atti gentili – come aiutare gli altri, dare, dimostrare apprezzamento e comunicare. Ne è risultato che gli studenti che hanno completato almeno tre dei cinque atti di gentilezza pianificati hanno riportato punteggi significativamente più alti nella percezione di loro stessi, della propria gentilezza personale e di connessione con gli altri.

Questo articolo è stato letto 12 volte.

cosa può fare la gentilezza, gentilezza, impatto che può avere la gentilezza

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net