Bende smart

Condividi questo articolo:

Una fasciatura intelligente rivela le infezioni e rilascia gli antibiotici, riducendo i tempi di guarigione delle ferite

Un gruppo di ricercatori cinesi ha pubblicato uno studio sulla rivista ACS Central Science in cui descrive in dettaglio la creazione di un nuovo tipo di bendaggio intelligente che sfrutta il cambiamento di colore per informare su quello che sta trovando e facendo.

All’inizio, quando la applichi sulla ferita, la benda è verde, ma se rileva un’infezione batterica, diventa gialla e rilascia un antibiotico incorporato per trattare l’infezione.

Se, invece, rileva la presenza di batteri resistenti ai farmaci – del tipo che gli antibiotici tradizionali da soli possono avere difficoltà a uccidere – rilascia l’antibiotico e diventa rossa. A quel punto, i medici possono illuminare la benda, facendo sì che il materiale rilasci molecole speciali che possono uccidere i batteri o almeno indebolirli abbastanza per migliorare l’efficacia dell’antibiotico.

Quando il team ha testato la benda intelligente sui topi, ha migliorato i tempi di guarigione delle ferite contenenti batteri E. coli sensibili ai farmaci o resistenti ai farmaci.

La speranza di un’applicazione umana di questo dispositivo viene dal fatto che, se venisse dimostrato che le fasciature intelligenti sono davvero in grado di rilevare e trattare i batteri, potrebbero ridurre drasticamente il tempo che intercorre tra la comparsa di un’infezione e l’inizio del trattamento anche per gli uomini, senza contare che, con i tempi che corrono con i superbatteri, la capacità aggiuntiva di sapere quando sono resistenti ai farmaci potrebbe rendere le bende ancora più utili.

Come detto da più parti, l’aumento della resistenza agli antibiotici da parte dei batteri è una crisi globale della salute che necessita di soluzioni creative come questa.

 

Questo articolo è stato letto 27 volte.

antibiotici, fasciatura, guarigione, rilascio, veloce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net