ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Vaticano: chi è Mincione, il finanziere con l'occhio per il mattone, e non solo/Scheda-Vaticano: chi è Mincione, il finanziere con l'occhio per il mattone, e non solo/Scheda (2)-Vaticano: chi è Mincione, il finanziere con l'occhio per il mattone, e non solo/Scheda (3)-Fase 3: Orlando, 'Circo Massimo di oggi conferma verdetto storia'-**Fase 3: Salvini, 'Mantellini disgustoso con Lombardia, ed è esperto per odio in rete'**-Fase 3: Gelmini, 'stop stretta contante e far emergere quello in circolazione'-**Vaticano: fonti, Mincione non ha ricevuto comunicazioni giudiziarie**-Coronavirus: Napoli (Fi), 'prestito con Mes o si finisce in mano a banche'-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln'-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln' (2)-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln' (3)-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln' (4)-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln' (5)-Scuola: Versace (Fi), 'governo mantenga impegno per più docenti sostegno'-Scuola: Sasso (Lega), 'Fratoianni e Leu dimenticano promesse per poltrona'-Scuola: Casa (M5S), 'misure importanti ma nessun trionfalismo dopo 20 anni problemi' (2)-**Scuola: Meloni, 'incertezza su futuro e da classi pollaio a classi acquario'**-Ex Ilva: Fornaro, 'se necessario Stato intervenga in siderurgia'-Scuola: Ronzulli, 'con decreto pagina più buia sistema formativo'-Fase 3: Marcucci, 'lavorare insieme senza spot ed eventi improvvisati'

La bicicletta funziona! La FIAB annuncia un evento nazionale

Condividi questo articolo:

Ci sono tanti motivi per salire in sella: la bici funziona e la FIAB si prepara a un nuovo anno per sostenere le due ruote

La FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta, ha aperto la campagna tesseramento 2018 con lo slogan “La bicicletta? FUNZIONA!”.

La campagna tesseramento 2018 prevede anche un evento di piazza in molte città di tutta la Penisola nella gioranta di sabato 11 novembre, dove i nuovi soci potranno conoscere meglio FIAB e le sue attività e tutti potranno contribuire, tesserandosi, a far crescere la ciclabilità in Italia.

La bicicletta è un mezzo di trasporto che funziona in tante situazioni diverse:

  • Funziona per il benessere quotidiano;
  • Funziona per gli spostamenti brevi;
  • Funziona perché veloce e non inquina;
  • Funziona per togliere congestione dalle nostre strade urbane;
  • Funziona perché 10 biciclette occupano lo spazio di un’auto.

Il ruolo originario della Federazione “amica della bicicletta” ha, negli anni, assunto una posizione più autorevole e, oggi, FIAB è riconosciuta come l’associazione interlocutrice per la mobilità e per l’ambiente a tutti i livelli, istituzionali e non. E’ in questo cammino che s’inseriscono le tante battaglie per un ambiente più sano (urbano e extra-urbano), per la sicurezza stradale (in particolare degli utenti più vulnerabili) e per incentivare l’ecoturismo, attività che FIAB porta avanti con il sostegno degli oltre 18.000 soci che, ogni anno, credono che “la bicicletta funziona”.

È possibile associarsi in diversi modi:

  • Direttamente sul sito FIAB al costo di 30 euro (+ 6 per la rivista BC);
  • presso una delle 150 associazioni FIAB sparse sul territorio;
  • in occasione dell’evento di piazza di sabato 11 novembre in molte città italiane dal nord al sud della Penisola: un appuntamento rivolto ai nuovi soci per conoscere meglio FIAB e le sue attività e a tutti coloro che vogliono contribuire a far crescere la ciclabilità nel nostro Paese.
Questo articolo è stato letto 1 volte.

bicicletta, biciletta, Fiab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net