GUSPINI, IN SARDEGNA IL PREMIO EDEN 2011 PER IL TURISMO SOSTENIBILE

Condividi questo articolo:

Al piccolo centro del Medio Campidano, situato nella zona occidentale della Sardegna, il premio per la “destinazione europea di eccellenza 2011”: riconoscimento per un luogo dove gli obiettivi di crescita economica sono in sintonia con la sostenibilità sociale, culturale ed ambientale del turismo

Guspini è un piccolo centro della provincia del Medio Campidano, Sardegna occidentale. Dodicimila abitanti, tradizioni genuine, tanto verde e – da quest’anno – vincitore del premio europeo “Eden” per il turismo sostenibile. Un riconoscimento molto importante, che permette all’amministrazione locale di potersi vantare del titolo di “destinazione europea di eccellenza” in quanto modello di sviluppo sostenibile nel settore turistico in tutta l’Ue. Un luogo, insomma, dove gli obiettivi di crescita economica sono in sintonia con la sostenibilità sociale, culturale ed ambientale del turismo. Per la precisione è stato premiato il “sito minerario di Montevecchio”, una zona un tempo molto produttiva dal punto di vista delle estrazioni dal suolo, che sono cessate definitivamente nel 1991. Il sito fa parte del più ampio “Parco geominerario storico e ambientale della Sardegna”, un insieme di aree della Sardegna tutelate e protette (sono patrimonio dell’Unesco) per via del rilevante carattere storico e ambientale che hanno rivestito, e che rivestono tuttora, nella lunghissima storia mineraria dell’isola. Le possibilità turistiche, nel sito di Montevecchio, spaziano dalle passeggiate tra gli impianti che un tempo servivano per le estrazioni alle pedalate in mountain bike alle passeggiate lungo i sentieri utilizzati in passato dai minatori. Nella zone è facile imbattersi in esemplari di cervo sardo, a spasso nel suo ambiente naturale come boschi di lecci e sughere o la tipica macchia mediterranea fatta di lentischio, ginestre, corbezzoli e altri arbusti caratteristici.

Umberto Di Giacomo

Questo articolo è stato letto 4 volte.

Guspini, minerario, Premio Eden, sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net