ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Milano, tutto pronto per l’inaugurazione della prima tratta della metropolitana M4-Qatar 2022: Bartoletti, 'Adani? Voce tecnica non deve mai sentirsi più importante del telecronista-Ischia: Santanché, 'isola non è distrutta, tutelarne il turismo'-**Qatar 2022: Lino Banfi, Adani? 'urlava evviva Oronzo Canà, bizona 5-5-5'**-Eutanasia: morto in Svizzera, pm Milano indaga ancora Cappato per aiuto al suicidio-Migranti: Calderoli, 'soldi pubblici vanno usati bene e controllati'-Covid: fogli di carta bianchi diventano simbolo proteste in Cina-Ischia: Calderoli, con autonomia stop a scaricabarili'-Ischia: Moretti (Pd), 'condono Conte-Salvini e chiusura Unità di missione due schifezze'-Qatar 2022: pugile Canelo attacca Messi, 'mancato rispetto a bandiera Messico'-Fondazione Open: Renzi, 'se qualcuno pensa di intimidirmi non mi conosce'-Covid: Cina, giornalista Bbc picchiato e arrestato durante le proteste-Ischia: Rosato (Iv), 'Conte mente sul condono, il suo governo ha fatto una scelta precisa'-Imprese: Istat, in 2021 torna a crescere produttività del capitale (+7,7%)-Manovra: Renzi, 'domani Meloni-Calenda, la premier ci ascolti, sovranismo fa male all'Italia'-Qatar 2022: scambia i thawb per accappatoi, Zdf 'richiama' commentatore-Pd: Orlando, 'fazioso dire che dietro richiesta costituente c'è mancanza candidato'-Ucraina: Gazprom non taglierà forniture di gas alla Moldavia-Inaugurato a Rho il Teatro civico Roberto De Silva, da fabbrica di cosmetici a centro culturale-Covid Cina oggi, ancora proteste contro lockdown: arresti

Biodiversamente. Un week end per scoprire quanto e’ importante essere diversi

Condividi questo articolo:

Un weekend di iniziative gratuite tra scienza e natura in oasi, parchi naturali, orti botanici, acquari e musei scientifici: è Biodiversamente, il Festival dell’Ecosistema organizzato dal Wwf che si chiude oggi

Un weekend di iniziative gratuite tra scienza e natura in oasi, parchi naturali, orti botanici, acquari e musei scientifici: è Biodiversamente, il Festival dell’Ecosistema organizzato dal Wwf, che il 22 e il 23 ottobre porterà nelle regioni italiane una serie di appuntamenti per conoscere i tesori che ’mantengono in vita’ la natura di milioni di anni fa – quando il Paese era popolato da dinosauri e pesci tropicali – e le storie di esploratori, scienziati e sovrani illuminati che hanno aiutato il diffondersi della conoscenza scientifica.

Da scoprire ci sono gocce d’acqua del Mediterraneo di 5 milioni di anni fa, orme di dinosauro in provincia di Trento che rivoluzionano le conoscenze sulla preistoria italiana, squali tropicali fossili che nuotavano nel veronese, scheletri di proboscidati piemontesi, banche del ’germoplasma’ per conservare i semi di varieta’ locali. E ancora, centraline di monitoraggio nelle oasi per studiare gli impatti dei cambiamenti climatici sull’ecosistema, e storie di pionieri della scienza ottocenteschi o della regina Vittoria d’Inghilterra, che in Liguria dipingeva le lucciole ai Giardini di Hanbury.

Sono centinaia le iniziative organizzate per Biodiversamente in musei scientifici, science center, orti botanici e parchi naturali, che il 22 e 23 ottobre apriranno gratuitamente i battenti per un fine settimana di incontri, mostre, tour tematici insieme agli esperti, laboratori didattici per grandi e piccoli, proiezioni, osservazioni al microscopio, viaggi virtuali nel tempo e nello spazio. Domenica 23 sarà la volta delle oasi Wwf, centri di ricerca e musei a cielo aperto dove la biodiversità vive sicura.

In Calabria, ad esempio, il museo di storia naturale dello stretto di Messina, con sede a Villa San Giovanni (Reggio Calabria), organizzerà visite guidate e laboratori aperti su flora, fauna e aspetti antropologici della zona. All’acquario di Genova andranno in scena animazioni e laboratori sul tema della biodiversità per grandi e piccini. Nell’orto botanico di Modena i bambini potranno partecipare a una caccia al tesoro naturalistica tra le aiuole, mentre da Forlì partirà un’escursione guidata alla scoperta dei colori del parco nazionale delle Foreste casentinesi. Nell’oasi Wwf Sorgenti del Pescara, a Popoli, si andrà alla scoperta dell’avifauna nella riserva, con cannocchiale di ordinanza per il birdwatching. A Roma saranno a disposizione gli oltre 300 campioni mineralogici, paleontologici e geologici del Museo di mineralogia e petrografia, mentre a Milano, nel palazzo Brera, si potranno visitare l’orto botanico e il museo astronomico.

L’elenco completo degli appuntamenti è sul sito www.wwf.it.

(Natale Accetta)

Questo articolo è stato letto 9 volte.

biodiversamente, week end, wwf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net