Ecoinvenzione, il dispositivo che ci avvisa quando innaffiare le piante

Condividi questo articolo:

Botamicalls e’ un dispositivo che consente alle piante di ‘chiamarci’ sul cellulare o di cercarci su Twitter quando hanno bisogno di essere innaffiate

La cura delle piante, in estate, è un compito davvero molto difficile. Ma abbiamo i  nostri piccoli alleati. La tecnologia ha partorito Botanicalls, un utilissimo strumento hi-tech che consente alle piante di ‘chiamarci’sul cellulare o di cercarci su Twitter quando hanno bisogno di essere innaffiate. Botanicalls è dotato di un sensore capace di misurare l’umidità del terreno dei vasi delle piante. Quando il dispositivo registra un livello di umidità troppo basso, Botanicalls attiva la chiamata al cellulare tramite la centralina telefonica alla quale è collegato e il messaggio registrato parte in automatico non appena il proprietario della pianta in secca risponde al telefono.

Il dispositivo che avvisa il proprietario quando innaffiare la pianta è a forma di foglia ed è costituito da un microcontrollore, un modulo ethernet e due sonde per rilevare l’umidità.

Botanicalls, il dispositivo che avvisa il proprietario quando innaffiare la pianta, sta avevndo un notevole successo, confermato non solo dalle vendite. Il piccolo dispositivo, dal designe innovativo,  è stato inserito nella prestigiosa collezione permanente del Moma, il museo d’arte contemporanea di New York.

(gc)

Questo articolo è stato letto 9 volte.

Botanicalls, cura piante, gallery, giardino, innaffiare piante, orto, tecnologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net