Un burro può resistere per 2000 anni?

Condividi questo articolo:

Grazie a un metodo di conservazione naturale, un vecchissimo burro «da palude» ritrovato in Irlanda potrebbe essere addirittura commestibile

Molto prima che venissero inventati i frigoriferi, i popoli antichi dovevano inventare dei modi creativi per mantenere freschi i loro prodotti lattiero-caseari. A tal fine, in alcune parti dell’Irlanda e della Scozia, le montagne di burro prodotto venivano seppellite nelle paludi locali, dove ci avrebbero pensato le basse temperature, l’alta acidità e la poca presenza di ossigeno ad offrire il giusto riparo per uno stoccaggio a lungo termine. 

Ed è proprio in Irlanda che è stato da poco recuperato uno di questi pezzi di «burro da palude»: un esemplare enorme, che pesa ben 10 chili e la cui età è stata stimata essere di oltre 2000 anni. Tecnicamente sembrerebbe ancora commestibile – anche se gli scienziati dicono che lo è solo in potenza e sconsigliano di provarlo.

Questa bizzarra scoperta è stata fatta da Jack Conaway mentre stava facendo il suo lavoro, tagliando della torba che sarebbe diventata un combustibile. Conaway ha scoperto il burro a più di 3 metri e mezzo sotto terra ed ha immediatamente contattato il County Museum Cavan per informarlo della sua scoperta – ed è proprio in questo luogo che, ora, il burro viene tenuto, in un reparto di conservazione.

Gli addetti del museo hanno spiegato che il burro, una volta, era un prodotto di lusso: in epoca medievale, veniva utilizzato per pagare le tasse e gli affitti. Siccome questo particolare pezzo di burro, però, non presentava nessun tipo di rivestimento protettivo quando è stato trovato, probabilmente non era destinato ad essere conservato per un futuro utilizzo: i ricercatori pensano che sia stato lasciato lì come offerta per gli dei.

Sorprendentemente, questo non è il più grande o il più antico pezzo di burro da palude mai recuperato in Irlanda. Nel 2013, è stato trovato un contenitore enorme contenente 45 chilogrammi di burro che risaliva a 5.000 anni fa.

Questo articolo è stato letto 3 volte.

2000 anni, burro, irlanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net