ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Milano: Morelli (Lega),'azzeramento Tari è il minimo'-Consulta: Ardita (Csm), 'rinuncia Stato a ergastolo realizza desiderio boss mafiosi'-Consulta: Ardita (Csm), 'rinuncia Stato a ergastolo realizza desiderio boss mafiosi' (2)-Bologna: Cuppi, 'no attacchi a Conti ma a modalità maschilista Renzi'-Industria: Giorgetti, 'amministrazioni straordinarie devono risolvere problemi'-Calcio: Mancini, 'Inter un esempio per tutti, ci sono molte affinità con la mia'-Migranti: Borghi, 'Salvini si permette di sindacare incontri di Letta?'-Pd: da Bologna a Napoli tensioni su primarie, Letta 'strumento flessibile'/Adnkronos-Pd: da Bologna a Napoli tensioni su primarie, Letta 'strumento flessibile'/Adnkronos (3)-Migranti: Verducci, 'plauso a Letta per incontro con Open Arms, Lega si vergogni di attacchi'-**Covid: Fontana, 'indagine riciclaggio? Sono sereno e tranquillo'**-Covid: assessori cultura, 'regole e date certe per riaprire, chiesto incontro a Fedriga'-Migranti: Fico incontra Grandi, 'serve approccio globale e coordinato'-**Covid: Fontana, 'a Ibra dico solo grazie, risultati campagna sono stati ottimi'**-Consulta: ex pm Agueci, 'non arriva un bel segnale su ergastolo ostativo, sono preoccupato'-Consulta: ex pm Agueci, 'non arriva un bel segnale su ergastolo ostativo, sono preoccupato' (2)-Consulta: Maria Falcone, 'su ergastolo ostativo legislatore intervenga, non vanificare anni lotta'-Motomondiale: Marquez, 'non sarò lo stesso di prima, ho bisogno di tempo'-Motomondiale: Marquez pronto al rientro, 'è come il primo giorno di scuola'-Nuoto: Europei, Italia a Budapest con 48 atleti

Sai perché oggi è la Giornata della Terra?

Condividi questo articolo:

Oggi è la Giornata della Terra e quest’edizione verrà ricordata per la firma, all’ONU, dell’accordo COP 21

Oggi è la Giornata della Terra e nella sede delle Nazioni Unite verrà firmato l’accordo COP 21 contro il riscaldamento globale dai leader di 165 paesi.

La scelta della data del 22 aprile è legata a una biologa, Rachel Carson: a lei, negli anni ’50, il governo USA chiese di stilare un rapporto sullo stato di salute delle coste. E così fu lei la prima a lanciare l’allarme sull’inquinamento derivato dai pesticidi.

Poi, nel 1962, uscì ‘Primavera Silenziosa’ un libro che accusava l’agricoltura intensiva basata su un forte utilizzo della chimica. Si iniziò così a parlare di queste pratiche che minacciavano il mare e l’ambiente. Il libro divenne infatti una sorta di manifesto per gli ambientalisti americani e vendette milioni di copie.

Furono gli stessi ambientalisti americani, nel 1970, a stabilire il Giorno della Terra. L’ideatore fu il senatore democratico Gaylord Nelson che decise di puntare sull’organizzazione di una grande manifestazione nazionale sull’esempio del movimento che creò contro la guerra in Vietnam.

Proprio oggi, nella sede dell’ONU di New York si firmerà l’accordo globale sul clima approvato a Parigi in dicembre durante la COP 21. Per l’Italia sarà presente il premier Matteo Renzi.

 

 

 

 

 

Questo articolo è stato letto 3 volte.

2016, COP 21, Giornata della Terra, onu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net