ULTIMA ORA:

Protocollo Kyoto: ok a prolungamento fino al 2020

Condividi questo articolo:

Il Parlamento Europeo ha dato il suo ok al prolungamento degli impegni del protocollo di Kyoto

 

E’ arrivato l’ok dal Parlamento europeo al prolungamento dell’impegno del protocollo di Kyoto fino al 2020, il cosiddetto ‘Kyoto 2’. L’Assemblea di Strasburgo ha approvato, quindi, ‘l’emendamento di Doha’, che dovrà essere adottato ora dal Consiglio Ue e dagli Stati membri.

Qual è l’impegno? L’Unione Europea si impegna alla riduzione del 20% della CO2 entro il 2020 rispetto al 1990. Un impegno, in realtà, già preso dall’Ue con il pacchetto clima-energia, ma che rappresenta una tappa importante nell’ambito dei negoziati Onu per la lotta contro i cambiamenti climatici.

 

É bene precisare che a Kyoto 2 ‘alcuni dei Paesi più inquinatori non prendono parte, questo è il motivo per cui l’Ue dovrebbe usare ogni possibile strumento per arrivare ad un accordo internazionale adeguato a Parigi e non finire, come spesso accade, che rimanga sola ad adottare in pieno gli impegni’, come ha affermato Elisabetta Gardini (Fi).

Firmato nel 1997 e ratificato dall’Ue nel 2002, il protocollo di Kyoto aveva fissato un limite annuale vincolante alle emissioni di gas serra per i firmatari per il periodo 2008-2012. Ora gli impegni si prolungano. 

gc

Questo articolo è stato letto 12 volte.

ambiente, impegno protocollo kyoto, kyoto, protoccolo Kyoto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net