Life Arctos: il progetto per salvare gli orsi bruni in Italia

Condividi questo articolo:

Il progetto Life Arctos ha ridotto dell’80% le denunce degli agricoltori e allevatori italiani per i danni causati dagli orsi bruni, tutelando l’incolumita’ della specie

Un progetto che ha ridotto dell’80% le denunce degli agricoltori e allevatori italiani per i danni causati dagli orsi bruni, tutelando l’incolumità della specie. Stiamo parlando di ‘Life Arctos’, il programma che ha promosso, negli ultimi 4 anni, la realizzazione di ben 500 recinti elettrificati ‘salva orso’ installati tra le Alpi e gli Appennini. Sugli ottimi risultati del progetto è intervenuto recentemente il Wwf, sottolineando come soluzioni in grado di difendere la biodiversità, in particolare i grandi carnivori, e le attività economiche come l’agricoltura e l’allevamento, esistono e funzionano.

In Italia, come ovunque nel mondo, il conflitto tra grandi carnivori e attività umane, in particolare quelle zootecniche, costituisce la più importante ragione delle continue persecuzioni dell’uomo nei loro riguardi e rappresenta pertanto una delle principali (se non in alcuni casi l’unica) minaccia per la conservazione di queste specie nel lungo periodo.

(ml)

Questo articolo è stato letto 11 volte.

agricoltura, bruni, orsi, orsi bruni, orso, progetto

Commento

  • … [Trackback]

    […] There you will find 26232 more Info to that Topic: ecoseven.net/ambiente/news-ambiente/life-arctos-il-progetto-per-salvare-gli-orsi-bruni-in-italia/ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net