ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Sport: Trofeo Coni al via, ragazzi Under 14 in gara a Chianciano-Pallavolo: Mazzanti, 'oggi quarto sorriso, ci manca il quinto contro l’Olanda'-Pallavolo: Mondiali, Kenya ko 3-0 e quarta vittoria per le azzurre (2)-Calcio: Serie A, Andrea Sottil dell'Udinese è l'allenatore del mese di settembre-Energia: Lupi, 'grave decisione commissione Ue, Berlino rema contro'-Atletica: operazione ok per Palmisano, tra una settimana il via alla riabilitazione-Calcio: presentata oggi in Vaticano la terza edizione della Partita per la Pace-Arrampicata: nel fine settimana campionato italiano di Boulder a Roma-Tennis: Atp Sofia, Sinner ai quarti di finale-Tiro a volo: Mondiali, De Filippis e Grassia oro nella gara a coppie miste di trap-Pallavolo: Mondiali, Kenya ko 3-0 e quarta vittoria per le azzurre-**M5S: Conte incontra Boschi, complimenti e frecciatine, 'voi terzo polo? Ma noi terzi...'**-**Aborto: Crivellini (radicali), 'sportelli pro vita in Liguria? Inseriti in filone liberticida'**-**Aborto: Gandolfini (Family Day), 'sportelli pro vita in Liguria? Scelta coerente con legge 194'**-Energia: Conte, 'nuovo governo non pensi a caselle da riempire ma ad aiuti'-**Pd: Gribaudo, '36 elette su 102, c'è cultura patriarcale e donna leader non basta'**-**Aborto: Adinolfi, 'sportelli pro vita in Liguria? Sono un pannicello caldo'**-Dal 3 all'11 dicembre torna l'Artigianato in fiera-Spazio, dall'Esa immagini spettacolari di Dart che impatta l'asteroide-Ciclismo: olandese Bax vince la Coppa Agostoni

La giraffa Marius2 non morira’

Condividi questo articolo:

Fortunatamente, la giraffa Marius 2 non sara’ condannata a morte. La direzione dello zoo della Danimarca smentisce la notizia su Facebook

 

La giraffa ‘Marius2’ di uno zoo della Danimarca non sarà uccisa: smentita la notizia circolata qualche giorno fa  sulla possibile condanna a morte per un secondo esemplare. ‘Non c’è alcun piano, né c’è mai stato per spostare o sopprimere nessuna delle nostre giraffe’: lo ha scritto sulla sua pagina Facebook la direzione del Jyllands Park, smentendo così la volontà di sopprimere la giraffa Marius 2.

 

La smentita della condanna a morte arriva dopo il tumulto internazionale causato una settimana fa dalla soppressione, da parte dello zoo di Copenaghen, della giraffa di 18 mesi Marius. Solo dopo qualche giorno da quell’orribile morte, la stampa locale aveva diffuso la notizia che il giardino zoologico di Jyllands Park, nel centro del paese, si apprestava ad abbattere un esemplare di sette anni, anch’esso di nome Marius, perché ritenuto incompatibile con l’ingresso nello zoo di una femmina. Nello stesso parco infatti oltre a Marius esiste anche un altro maschio e i responsabili ritengono impraticabile la convivenza tra due maschi e una femmina, pena sanguinose battaglie per conquistarne i favori.