ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid: Meloni, 'commercio al dettaglio in ginocchio per ottusa politica Conte e Draghi'-Teatro: dall'esordio con Edoardo all'avventura con Arbore, i 70 anni di Marisa Laurito-Teatro: dall'esordio con Edoardo all'avventura con Arbore, i 70 anni di Marisa Laurito (2)-**Giustizia: Mirabelli (Pd), 'proposta Meloni su ergastolo ostativo irricevibile'**-Covid: Fedriga, 'lockdown totale oggi non funzionerebbe'-Scuola: Fedriga, 'problema c'è, intervenire su orari entrate e uscite'-Covid: Fedriga, 'su vaccini prima i più a rischio, per turismo Regioni valutino disponibilità'-**Arte: Monet star all'asta a New York con le sue ninfee giganti il 12 maggio**-**Arte: Monet star all'asta a New York con le sue ninfee giganti il 12 maggio** (2)-Recovery: D'Uva, 'puntiamo su proroga superbonus e misure per lavoro donne'-Covid: Speranza, 'mail Guerra informava report pubblicato, scelte sono di Oms non nostre'-**Covid: Fedriga, 'Salvini? Giusto rivendichi riaperture'**-Giornalisti: Formica, 'da Covatta immenso lavoro culturale per sinistra in ultimi 50 anni'-Covid: Fedriga, 'con Speranza sempre rapporto costruttivo'-Tv: dall'esordio con Edoardo all'avventura con Arbore, i 70 anni di Marisa Laurito-Tv: dall'esordio con Edoardo all'avventura con Arbore, i 70 anni di Marisa Laurito (2)-Vaccino Lombardia, da 19 aprile tocca a fascia 65-69 anni-Milan-Genoa 2-1, rossoneri conquistano 3 punti per Champions-Arte: risolto il mistero del busto di Flora di Berlino, non è di Leonardo /Adnkronos (2)-Arte: risolto il mistero del busto di Flora di Berlino, non è di Leonardo /Adnkronos (3)

Frana a Courmayeur: ancora pericolo

Condividi questo articolo:

Continuano a scivolare sassi e detriti dal Monte di La Saxe, a Courmayeur. Pericolo per il villaggio di La Palude

 

Continua la frana di Courmayeur: i sassi continuano a scivolare, dal Monte di La Saxe, a una velocità media di quattro metri al giorno. Il villaggio di La Palude, evacuato già o scorso 8 aprile, è con il fiato sospeso. Ovviamente, per ragioni di sicurezza, gli ottanta abitanti del piccolo centro non possono ancora rientrare nelle loro case.

La frana, secondo gli esperti, potrebbe interessare 400mila metri cubi di terra e c’è allerta per il rialzo delle temperature, che probabilmente accelererà lo smottamento. A causa del pericolo dei massi, viene chiuso a tratti, il traforo del Monte Bianco.

 

Il pericolo frana è stato avvertito nel 2009, poi da gennaio è stato dichiarato lo stato d’emergenza con la disposizione di un finanziamento di 8 milioni di euro per interventi di protezioni civile tra cui il vallo di protezione. Dall’8 Aprile lo smottamento ha accelerato la sua corsa a valle e di conseguenza la necessità di mantenere in sicurezza la zona.

gc

Questo articolo è stato letto 3 volte.

Courmayeur, frana Courmayeur, La Palude, villaggio di La Palude

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net