ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Quirinale: stupore per interpretazioni su ddl no rieleggibilità e semestre bianco-**Scuola: incontro informale governo-studenti, sottosegretaria Floridia 'oggi a Villa Borghese'**-Violenza su donne: Cdm approva ddl-Penny Market e Coripet insieme nel riciclo del Pet-Dentis (Coripet): "Riciclo Pet con Penny Market in linea con obiettivi Ue"-Pierdomenico (Penny Market): "Prosegue il nostro impegno sulla sostenibilità"-Imprese: Amaplast, ripresa a doppia cifra per macchine plastica e gomma-Imprese: Amaplast, ripresa a doppia cifra per macchine plastica e gomma (2)-Successo per 'Piantiamola di inquinare!' di Bper, tagliate 12 ton di CO2-**Corruzione: Montante, 'accessi abusivi li faceva fare Cicero, non io'**-Giornata internazionale delle persone con disabilità, Airbnb diventa sempre più accessibile-Manovra: Berlusconi, 'ok misure riduzione fiscale, impulso a crescita'-Corruzione: Montante, 'maggiore Gdf non mi chiese assunzione di un familiare'-Fisco: Tajani, 'contributo solidarietà? Se è patrimoniale non siamo d'accordo'-**Centrodestra: Tajani, 'voto segreto ieri in Senato? Fi non ha mai votato con sinistra'**-Quirinale: Prodi, 'io al Colle? Una sfida alla provvidenza'-Fisco: fonti, 'governo valuta contributo solidarietà per redditi oltre 75mila euro' (2)-Centrodestra: Berlusconi, 'serve sistema bipolare con centro forte'-Ue: Berlusconi, 'valori Europa sono riferimento centrodestra di governo'-Centrodestra: La Russa, 'ieri abbiamo votato con sinistra? Lega lo fa tutti i giorni da governo'

Acqua inquinata: arriva il materiale assorbente che trattiene oli ed idrocarburi

Condividi questo articolo:

Per depurare l’acqua inquinata il materiale assorbente Oko Pur e’ in grado di trattenere oli e benzine in caso di contaminazioni idriche

Un materiale assorbente universale in grado di depurare l’acqua inquinata da oli e idrocarburi. Stiamo parlando di ‘Oko Pur’, un prodotto ecologico a ‘saturazione totale’ realizzato dall’azienda italiana ‘Airbank’, capace di trattenere oli e benzine, decontaminando l’acqua fino al 95%.

Il nuovo materiale, in particolare, è stato prodotto dall’azienda italiana ‘Airbank’ attraverso il recupero dei RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), dove i frigoriferi a ‘fine vita’ vengono ‘riciclati’ per estrarre il poliuretano, strato polimerico isolante presente nell’elettrodomestico.

Il materiale ‘Oko Pur’, in pratica, è stato realizzato attraverso un processo di riciclo virtuoso che recupera i RAEE per estrarre il poliuretano. Tra i RAEE raccolti, i frigoriferi rappresentano inoltre uno dei comparti che vanta alte percentuali di rifiuti trattati correttamente (dei materiali che li compongono il 15% è rappresentato appunto da poliuretano che permette la produzione ‘Oko Pur’).

Il materiale ‘Oko Pur’ garantisce quindi l’assorbimento di oli, grassi, benzina, gasolio, vernici e prodotti chimici presenti sul suolo degli ambienti di lavoro ma anche in caso di contaminazioni idriche. ‘Si tratta di un prodotto che pensa prima di tutto all’ambiente’ – sottolinea Gloria Mazzoni, General Manager di Airbank. Per maggiori informazioni si può fare riferimento a questo sito.

(ml)

Questo articolo è stato letto 18 volte.

acqua, assorbente, materiale, materiale assorbente, oli, riciclo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net