Ecoinvezioni: la slitta eolica per circumnavigare la Groenlandia

Condividi questo articolo:

La slitta eolica progettata dal viaggiatore Ramon Larramendi, verra’ utilizzata per l’esplorazione scientifica dei Poli

Una slitta eolica per circumnavigare la Groenlandia. Stiamo parlando del primo veicolo eolico progettato dal viaggiatore Ramón Larramendi per l’esplorazione scientifica dei Poli.

L’innovativa slitta eolica è dotata, in particolare, di speciali vele capaci di trasformare l’energia del vento in forza motrice. Si tratta di un vero e proprio laboratorio mobile che potrà raccogliere dati e campioni, facilitando il lavoro scientifico nei territori polari, senza dover sostenere ingenti investimenti infrastrutturali. 

Il prototipo di slitta eolica (frutto di un lavoro durato 14 anni) ha portato a numerose modifiche del veicolo: la versione attuale riesce a muoversi con venti compresi tra i 6 e i 60 chilometri orari e le vele di cui è dotato sono capaci di sfruttare anche correnti in direzione contraria a quella di marcia.

Per guidare la slitta eolica, senza cadute o ribaltamenti, basta manovrare il sistema di vele che è collegato ad una ‘puleggia’ (organo di trasmissione costituito da un disco girevole intorno al proprio asse) attraverso due corde a portata del pilota. Inoltre, in condizioni ottimali di vento la slitta eolica può viaggiare senza problemi fino a 50 chilometri all’ora.

Alla spedizione scientifica di circumnavigazione della Groenlandia, che durerà 45 giorni per un viaggio di circa 5mila chilometri, prenderanno parte anche due ricercatori spagnoli, Manuel Olivera ed Eusebio Beamonte, la danese Karen Moe e il groenlandese Bojsen Hugo Svensson. La squadra preleverà campioni di ghiaccio e neve per analizzarne i livelli di inquinamento, e misurerà i livelli di radioattività nei pressi di ex basi militari dismesse.

(ml)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

energia, eolica, slitta, slitta eolica, spedizione, vele, vento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net