ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Quirinale: presentato a Mattarella Rapporto 2020 'Italiadecide'-Il Teatro Stabile del Veneto si 'mostra', dal 4 novembre diventa un 'museo'-Governo: Cdm, cittadinanza italiana a direttore National Gallery di Londra Finaldi-'Informing for life', progetto contro fake news scientifiche in Rete-Dl Ristori, Sistema Impresa-Fai Tp: "Misure insufficienti, bus privati per Tpl"-Coronavirus: vertice Conte-capidelegazione per fare punto su scuola (2)-Coronavirus: effetto lockdown in Francia, nuovo esodo parigini verso provincia-Papa all'Adnkronos: Casini, 'Francesco prosegue azione di Benedetto XVI contro sporcizia'-Papa all'Adnkronos: Casini, 'Francesco prosegue azione di Benedetto XVI contro sporcizia' (2)-Air France-Klm: in III trim. rosso di 1,665 mld, in primi 9 mesi di 6,078 mld-**Papa all'Adnkronos: Castagnetti, 'Francesco apre suo cuore, sereno e sofferente'**-**Papa all'Adnkronos: Castagnetti, 'Francesco apre suo cuore, sereno e sofferente'** (2)-Google News Initiative, risultati e prospettive per gli editori italiani-Papa all'Adnkronos: Di Pietro, 'su corruzione Francesco vuole trasparenza ma c'è chi resiste' (2)-Papa all'Adnkronos: Di Pietro, 'su corruzione Francesco vuole trasparenza ma c'è chi resiste' (3)-Pil: Oxford Economics, quarto trim. sarà negativo ma non a livelli record-Papa all'Adnkronos: D'Incà, 'coraggio e umiltà, lezione a tutti su corruzione'-Papa all'Adnkronos: D'Incà, 'forza per lottare contro Covid, da difficoltà società migliore'-Nuovo terminal e 200 assunzioni, il porto di Palermo cambia volto-Palermo: nuovo terminal aliscafi e duecento assunzioni, il porto cambia volto (2)

Il mare di Roma è sempre più inquinato

Condividi questo articolo:

Peggiora la qualità delle acque e aumentano i rifiuti sul litorale laziale

Il mare di Roma non naviga in buone acque per quanto riguarda l’inquinamento. Tutto il litorale laziale lascia a desiderare secondo il dossier di Goletta Verde (Legambiente).

A Ostia, Cerveteri e Ladispoli il mare è ‘fortemente inquinato con cariche batteriche elevate’. Il litorale romano sta registrando valori preoccupanti e non migliora.

‘Una situazione peggiorata rispetto allo scorso anno – spiega il dossier – che impone immediati interventi di adeguamento del sistema depurativo ed evitare che scarichi inquinanti continuino a finire in mare, danneggiando l’ambiente ma diventando anche un pericolo per la stessa salute dei bagnanti. Un mare in forte sofferenza, come dimostrano i dati del dossier Mare Monstrum dell’associazione ambientalista: con 5,3 infrazioni per ogni chilometro di costa, la regione Lazio balza al terzo posto in Italia nella classifica del mare illegale dopo Campania e Sicilia’.

Tra i punti segnati come fortemente inquinanti troviamo:

  • Cerveteri presso la foce del fosso Zambra
  • Ladispoli presso la foce del Rio Vaccina e quella del fiume Statua
  • Fiumicino (alla foce del fiume Arrone a Fregene)
  • Roma – Ostia (alla foce del fiume Tevere e alla foce del canale al cancello n.1)
  • Pomezia – Torvajanica (alla foce del canale Crocetta, alla foce del canale Orfeo e alla foce del Rio Torto)
  • Ardea (alla foce del fosso Grande)

Purtroppo non è solo la qualità delle acque a destare preoccupazione; tutti i punti monitorati sono ‘accomunati da una notevole presenza di rifiuti plastici e, in particolare, di rifiuti da mancata depurazione che, buttati impropriamente nel water e non venendo bloccati dagli impianti di depurazione malfunzionanti finiscono in mare e sulle spiagge, come ad esempio i cotton fioc’.

Il record negativo spetta alla spiaggia Coccia di Morto a Fiumicino, ‘sede di accumulo dei rifiuti provenienti dal Tevere, è la spiaggia che registra il più alto numero di rifiuti a livello nazionale: oltre 5500 rifiuti in 100 metri. Dei rifiuti rinvenuti, il 67% è imputabile alla cattiva depurazione, con la presenza di ben 3.716 cotton fioc in soli 100 metri di spiaggia’.

Questo articolo è stato letto 93 volte.

goletta verde, lazio, legambiente, mare, rifiuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net