ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**L.elettorale: Letta, 'fino a elezione Quirinale centrodestra non si muove'**-L.elettorale: Letta, 'qualunque sia ristabilire legame eletto-elettore'-Pd: Letta, 'c'è problema al Nord, nostri possibili alleati ancora più deboli di noi'-Centinaio: "Oggi la vera innovazione è la competenza"-Pd: Letta, 'chi punta a fare casino sui congressi locali sbaglia, sarò io il garante'-Governo: Letta, 'no ipotesi voto anticipato in primavera'-Codere, ristrutturazione del Gruppo non pregiudica andamento attività-**Pd: Letta, 'battuto sovranismo, ora costruire condizioni per vittoria a politiche'**-Quirinale: Letta, 'Berlusconi ha deciso di farsi prendere in giro da Salvini e Meloni'-Pd: Letta, 'Agorà percorso di popolo che ci porterà a vincere politiche'-Mobilità e decarbonizzazione, i temi sul tavolo di ForumAutoMotive 2021-**Quirinale: Orlando, 'occasione sganciamento forze liberali nel centrodestra'**-Elezioni: Orlando, 'successo politico grazie a qualità candidati e alleanze forti'-Pensioni: Orlando, 'lotta a disuguaglianze è valutare diverse condizioni lavoro'-Pd: Bruno Bossio, 'non cedere ai populismi, in Calabria sconfitti per inseguire i 5stelle'-Minenna (Adm): "Progetto di Philip Morris importante per Emilia Romagna e Paese"-Pd: Ricci, 'bene Letta su sindaci, dem partito della prossimità'-Frosinone, il tabaccaio che sparò per difendersi: "Uccidere è disgrazia che non si cancella"-Bonaccini: "Investimento Philip Morris su ricerca e innovazione crea competenze"-#Ogniminutoéprezioso, Giornata mondiale contro ictus cerebrale

E se lo smog di Parigi minaccia Londra?

Condividi questo articolo:

Secondo i ricercatori del King’s College i venti che soffiano dal Sud portano lo smog della Francia in Inghilterra

Lo smog di Parigi minaccia Londra. A lanciare l’allarme sono i ricercatori del King’s College della capitale britannica, che sostengono che i venti che soffiano da sud spingono verso nord lo smog della Francia. La notizia, che sembra di poco conto, preoccupa tanto gli inglesi: lo smog di Parigi, infatti di recente ha raggiunto livelli tali da indurre ad adottare il sistema delle targhe alterne per la circolazione delle auto in città e in periferia.

La soluzione delle targhe alterne, infatti, appare ai Londinesi una situazione estrema, dal momento che era stata categoricamente esclusa. Uno stretto collaboratore del sindaco Boris Johnson in tema di ambiente ed energia aveva affermato che di questo tipo di misure a Londra ‘non c’e’ bisogno’. Ma è bene ricordare che anche Londra è una città dove lo smog la fa da padrone.

(gc)

Questo articolo è stato letto 33 volte.

ambiente, città, londra, parigi, smog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net