ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calcio: Spalletti, 'Samp ci ha reso la vita difficile, bravissimo Ospina'-Calcio: Immobile, 'bisogna lavorare, stare sul pezzo e giocare senza paura'-Mafia: Fiammetta Borsellino, 'trattativa? Sempre avuto dubbi, i pm scorretti'/Adnkronos-Mafia: Fiammetta Borsellino, 'trattativa? Sempre avuto dubbi, i pm scorretti'/Adnkronos (2)-Calcio: un rigore di Immobile nel recupero risponde a Pjaca, 1-1 tra Torino e Lazio-Calcio: un rigore di Immobile nel recupero risponde a Pjaca, 1-1 tra Torino e Lazio (2)-Calcio: Serie A, la classifica-Olimpiadi: Draghi a medagliati, 'mondo ci guarda con pizzico d'invidia, continuiamo così'-Mafia: Dal Mas (Fi), 'ora pensare a carriere costruite su teoremi e pregiudizi'-**Calcio: Serie A, Sampdoria-Napoli 0-4**-Olimpiadi: Draghi a medagliati, 'avete superato le aspettative di tutti gli italiani-Olimpiadi: Draghi, '500 atleti e metà donne, segno mondo sport vivo e vincente'-Olimpiadi: Draghi a medagliati, 'gioia e orgoglio per vostri successi'-Olimpiadi: Draghi a medagliati, 'vostre storie modello per tutti gli italiani-Olimpiadi: Draghi a medagliati, 'mondo ci guarda con pizzico d'invidia, continuiamo così'-Spazio: Esa sceglie Torino per l’Esa Bic, centro supporto per startup (2)-Spazio: Esa sceglie Torino per l’Esa Bic, centro supporto per startup (4)-Olimpiadi: Draghi a medagliati, 'avete superato le aspettative di tutti gli italiani-**Olimpiadi: Draghi, '500 atleti e metà donne, segno mondo sport vivo e vincente'**-Olimpiadi: Draghi a medagliati, 'gioia e orgoglio per vostri successi'

Italia combatte recessione: è fuori

Condividi questo articolo:

Buone notizie per l’economia dell’Italia: il Pil è tornato a crescere, con un aumento dello 0,3% rispetto all’ultimo trimestre del 2014

 

L’Italia ha superato la recessione: nel primo trimestre 2015 il Pil è tornato a crescere, con un aumento dello 0,3% rispetto all’ultimo trimestre del 2014. La crescita è la più alta da inizio 2011.

A darne notizia è l’Istat nelle stime preliminari, calcolando invece su base annua una variazione nulla. I risultati sono superiori alle attese degli analisti.

 

Il dato reso noto oggi dall’Istat è destagionalizzato e corretto per gli effetti di calendario. Il primo trimestre del 2015 ha infatti avuto una giornata lavorativa in meno del trimestre precedente e lo stesso numero di giornate lavorative rispetto al primo trimestre del 2014. La crescita congiunturale, evidenzia l’Istituto di statistica, è la sintesi di un aumento del valore aggiunto nei comparti dell’agricoltura e dell’industria e di una sostanziale stazionarietà nei servizi. Dal lato della domanda, l’Istat ha registrato un contributo positivo della componente nazionale (al lordo delle scorte) maggiore dell’apporto negativo della domanda estera netta.

gc

Questo articolo è stato letto 11 volte.

crisi, fine crisi, Itali, pil, recessione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net