ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Turismo: AlUla presenta 'Forever Revitalising', prima campagna di promozione globale-Sardegna, Muscas (Confapi Donna): "Frantumato tetto di cristallo, ora via muro imprese-burocrazia"-Sardegna, l'imprenditore Agabio: "Speranza che nuova giunta dialoghi con aziende tech locali"-Turismo, dal 10 al 17 marzo a Milano va in scena la Ireland Week-Dal Consorzio della mozzarella di bufala campana Dop una maxi treccia tricolore a Mattarella-Roma Couture, l'Alta Moda Capitolina torna in passerella-Sardegna, Durante (Cgil): "Da Todde ci aspettiamo dialogo sociale, pronti a collaborare, agire su emergenze"-Altroconsumo, più consapevolezza che pensione non basterà ma 1 su 3 non fa nulla-Cida: "Politica si faccia carico del ceto medio, il pilastro che sostiene l’Italia"-Sardegna, De Pascale (Confindustria) a Todde: "In primi 100 giorni sbloccare Grandi opere"-Sardegna, Giachetti (Aidda): "Vittoria Todde oltre contingenza politica, è donna di talento"-Da Milano-Bicocca i corsi 2024-2025, c'è anche Management per gli studenti lavoratori-Oikos, la pittura ecologica compie 40 anni-Grappa: aumenta domanda prodotti premium e invecchiati, export +32% tra 2019 e 2022-Chiari (Cameo): "Parità genere centrale, dopo certificazione puntiamo a nostro Manifesto"-Imprese: Epar, contributo a fondo perduto per Academy aziendali anche per pmi-Cida, il 28 febbraio open day per petizione 'Salviamo il ceto medio'-Vino: Suavia, con 'I luoghi' il racconto di una famiglia e della sua terra-'Un concerto per le feste' all'Istituto Polacco di Roma-Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini

Il lavoro dei sogni: Eni, Ferrovie dello Stato e Bnl

Condividi questo articolo:

I giovani laureati vorrebbero lavorare in un’azienda grande e solida e sognano Eni, Ferrovie dello Stato Italiane e Bnl – Gruppo Bnp Paribas

Prime nei desideri lavorativi Eni, Ferrovie dello Stato Italiane e BNL – Gruppo Bnp Paribas. Non il sogno di una libera professione o dell’avvio di una propria attività imprenditoriale, ma quello solido di un posto di lavoro in una grande impresa italiana o in una multinazionale. È quanto emerge dall’indagine Recent Graduate Survey che ogni anno interpella i neolaureati di tutta Italia per delineare il rapporto tra i giovani e il mercato del lavoro.

L’indagine mette in evidenza le aziende più ambite come luoghi di lavoro. Eni si aggiudica il primo posto nella classifica Best Employer of Choice 2013, indagine condotta da Cesop Communication, che la premia per il terzo anno consecutivo, seguita da Ferrovie dello Stato Italiane e BNL – Gruppo Bnp Paribas, rispettivamente seconda e terza. Quarte a pari merito sono Apple e Banca d’Italia, mentre al quinto si piazzano Google e Mondadori.  Sebbene in quest’ultimo periodo si sia parlato molto di start up e di neo imprenditoria giovanile, questo tipo di scelta rimane marginale (vedi grafico in fondo) per un giovane neolaureato, il cui sogno lavorativo resta la grande impresa.  

L’indagine ‘La Recent Graduate Survey’ analizza, ogni anno dal 2002, i punti di vista e le aspettative dei neolaureati sul mercato del lavoro, le loro preferenze e gli obiettivi nei confronti delle aziende. I dati raccolti, quindi, costituiscono un osservatorio statistico permanente sull’evoluzione delle opinioni e sull’immagine delle aziende. Tra i suoi obiettivi la Recent Graduate Survey analizza il gradimento dell’impresa come luogo di lavoro – Best Employer of Choice – ossia in quale azienda vorrebbero andare a lavorare i neolaureati. A questo scopo sono state prese in esame 153 aziende tra le principali realtà imprenditoriali operanti in Italia nei settori industriale-manifatturiero, finanziario-assicurativo, grande distribuzione, media e comunicazione, beni di largo consumo, consulenza e servizi alle imprese, chimico-farmaceutico-biomedicale e IT, moda e fashion. (com)

Questo articolo è stato letto 160 volte.

BNL – Gruppo Bnp Paribas, eni, Ferrovie dello Stato Italiane, laurea, lavoro, lavoro dei sogni

Comments (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net