ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Libia: Meloni, 'elezioni presidenziali e parlamentari il prima possibile'-Energia: Meloni, 'cooperazione antica e solida con Libia, contributo a stabilizzazione'-Calcio: Sarri, 'temo un calo con la Fiorentina, alla Lazio manca solo continuità'-Calcio: Sarri, 'Immobile vuole esserci con la Fiorentina ma l'ultima parola spetta ai medici'-Calcio: Allegri, 'ho parlato con John Elkann ma non del rinnovo di contratto'-Milano: prendevano di mira facoltosi viaggiatori di treni alta velocità, 3 arresti-Milano: servizio civile universale, comune ospiterà 115 volontari e volontarie-Calcio: Sarri, 'Cataldi poco considerato perché è un prodotto del vivaio'-Calcio: Allegri, 'Pogba e Vlahovic a disposizione per il Monza, Chiesa e Cuadrado no'-**Pd: Capano, 'vittoria causa con Grillo mi toglie un po' di rabbia, quel fango mi fece male'**-Pd: Paita, 'abbandona Jobs Act e abbraccia Giarrusso'-Libia: Meloni, 'ribadito piena disponibilità Italia a favorire percorso per elezioni'-Libia: Meloni, 'da qui oltre 50% migranti irregolari, intensificare sforzi'-Calcio: le ultime dai bookie su Napol-Roma, azzurri vincenti nel 55% delle scommesse-Monza: rimosso ordigno bellico trovato sul fondo del Canale Villoresi-Calcio: Allegri, 'sul campo fatti 38 punti, abbiamo una società forte che si difenderà'-Calcio: Allegri, 'McKennie vicino alla cessione, se andasse via non sarà sostituito'-Golf: Lazio golf district al consolato di Orlando con la maglia della Ryder Cup-Sci: Cdm, Shiffrin vince lo slalom di Spindleruv Mlyn e conquista la vittoria numero 85-**Pensioni: Schlein, 'Meloni colpisce donne, ci batteremo per 'opzione donna''

Banane VS Plastica

Condividi questo articolo:

Ecco come utilizzare le foglie di banana come alternativa biodegradabile alla plastica monouso

Un’organizzazione, chiamata Banana Leaf Technology, sta contribuendo ad affrontare la dura realtà dell’inquinamento da plastica che soffoca il nostro pianeta, proponendo le foglie di banana come alternativa alla plastica.
Le foglie di banana, organiche al 100%, diventano la materia prima di questa nuova tecnologia ecologica di conservazione, che ne trasforma la struttura cellulare migliorandone le proprietà in modo che le foglie rimangano verdi per un intero anno, senza sostanze chimiche. E non solo, riesce a prolungare la loro esistenza fino a tre anni.

Dopo il processo di conservazione, le foglie migliorate hanno altre capacità oltre alla durata, come la resistenza alle temperature estreme, l’elasticità e la flessibilità. Il sito web di Banana Leaf Technology spiega che le foglie trattate sono anche più resistenti ai patogeni, con proprietà antivirali, antimicotiche e antibatteriche, perché questa tecnologia, rafforzando le pareti cellulari delle foglie di banana, impedisce agli agenti patogeni di degradare le cellule del biomateriale.

Attualmente, Banana Leaf Technology offre 30 prodotti che utilizzano i suoi metodi di conservazione: piatti, tazze, coni, scatole, carta da lettere, buste. Poiché, però, questa tecnologia brevettata è personalizzabile, si prevede che saranno sviluppati in futuro altri prodotti, come delle alternative di imballaggio naturali.
Il giovane scienziato indiano che ha inventato questa tecnologia, l’ha formulata per la prima volta nel 2010, quando era praticamente un bambino: Tenith Adithyaa, infatti, allora aveva 11 anni e lavorava nel suo laboratorio artigianale. Da quel momento Banana Leaf Technology ha ricevuto sette premi internazionali.

Quello che l’azienda vuole fare con questa tecnologia è «risolvere la crisi climatica globale senza compromettere l’economia»: è questo il motivo per cui offre un’alternativa ecologica, sostenibile, biodegradabile, non chimica ed economica alla plastica monouso.

 

Questo articolo è stato letto 87 volte.

antibatterico, antimicotico, antivirale, Banana Leaf Technology, banane, bio-materiale, biodegradabile, bioplastica, consumi ecosostenibili, ecologia, ecologica, ecosostenibile, foglia di banana, foglie, piatti, plastica monouso, scatole, Tazze, tecnologia brevettata, Tenith Adithyaa

Comments (169)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net