470 milioni stanziati per i lavori nella green economy

Condividi questo articolo:

Arrivano nuovi posti di lavoro nel settore delle rinnovabili: con il decreto sviluppo sono stati stanziati 470 milioni di euro nel 2012, già disponibili per impiegare nel green chi non ha un lavoro

Arrivano nuovi posti di lavoro nel settore della green economy: con il Decreto sviluppo sono stati stanziati 470 milioni di euro nel 2012, già disponibili per impiegare nel green chi non ha un lavoro. Sono ‘Soldi veri, già disponibili per migliaia di lavoratori disoccupati che vengono da settori non più competitivi o obsoleti e che bisogna sostenere con la creazione di nuovi posti di lavoro nel campo delle nuove tecnologie’ ha affermato il ministro dell’Ambiente Corrado Clini, in occasione del convegno sui lavori ‘verdi’ e l’occupazione ‘Il contributo dei lavori verdi allo sviluppo sostenibile in Italia dopo Rio+20’.

L’iniziativa, che darà lavoro nel settore delle rinnovabili, è stata promossa nell’ambito del Programma operativo nazionale governance e azioni di sistema (Pon Gas) 2007-2013, finanziato dal Fondo sociale europeo, ed è rivolta principalmente alle amministrazioni pubbliche. L’obiettivo è mettere a fuoco e concentrarsi sull’occupazione verde come contributo allo sviluppo sostenibile nel nostro Paese. Il tutto tenendo in considerazione le indicazioni emerse dalla Conferenza Onu Rio+20 sullo sviluppo sostenibile. Ad essere approfondito è soprattutto quello che si può fare per le regioni del Sud Italia, passando poi a livello nazionale fino al contesto internazionale.

(gc) 

Questo articolo è stato letto 17 volte.

Green Economy, lavoro, lavoro green economy, ricerca lavoro, rinnovabili, trova lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net