Ritratto della manta da giovane

Scoperto nel Golfo del Messico un vivaio gigante di piccoli mante

I ricercatori hanno identificato un luogo molto importante per lo studio della fauna marina: nel Flower Garden Banks National Marine Sanctuary del Golfo del Messico, a circa 70 miglia al largo di Galveston, in Texas, è stato trovato un vivaio gigante di giovani mante. 

Il dottorando e direttore esecutivo del Manta Trust, Josh Stewart, ha fatto questa scoperta mentre stava studiando dei manta adulti della zona. Alla vista di un esemplare maschio giovane, molto raro da vedere, Stewart si è galvanizzato e ha parlato con alcuni ricercatori locali che gli hanno spiegato che gli avvistamenti delle manta giovani da quelle parti erano piuttosto comune. A quanto pare, però, fino a quel momento, questi altri ricercatori della National Oceanic Atmospheric Administration avevano erroneamente identificato le giovani mante come un'altra specie: per questo a quel luogo non era stata riconosciuta l'importanza che meritava – e che, da ora, invece, avrà.

Tipicamente, le mante adulte vivono in acque tropicali e subtropicali profonde, cosa che rende piuttosto difficile lo studio di queste maestose creature marine. Le manta giovani, dal canto loro, non venendo quasi mai viste insieme con le adulte, sono ancora più difficili da osservare e da comprendere.

Grazie a questo vivaio che è stato trovato, però, non solo gli esemplari potranno essere osservati ma verranno protetti – le mante, infatti, in tutto questo, sono una specie in via di estinzione negli Stati Uniti. In più, si potrà fornire anche agli altri ricercatori una guida per proteggere simili habitat giovanili in tutto il mondo.

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER