uova di tartaruga

Come incastrare e rintracciare i bracconieri

Condividi questo articolo:

uova di tartaruga

Gli scienziati hanno messo a punto un’abile trappola

Per rintracciare i commercianti illegali di uova di tartarughe marine e, idealmente, consegnarli alla giustizia, un team di biologi ha costruito delle uova molto simili a quelle dell’animale con un localizzatore GPS integrato.

L’InvestEGGator, come viene soprannominato, punta a poter ingannare i bracconieri che razziano i nidi delle tartarughe grazie a un’impostura abilmente stampata in 3D che lo imbottisce di un localizzatore interno.

Come riferisce Wired, il dispositivo sta già aiutando gli scienziati a capire come le uova vengano poi vendute illegalmente in Costa Rica.

L’uovo è progettato per essere il più semplice possibile, per non creare problemi alle uova vere quando viene posizionato nel nido e per essere rintracciato fino a 137 chilometri di distanza, secondo quanto raccontato nella ricerca pubblicata sulla rivista Current Biology.

“Volevamo davvero che fosse elettronica di consumo, perché A) siamo biologi della fauna selvatica – non lo costruiremo da zero un trasmettitore”, ha detto a Wired lo scienziato conservazionista Kim Williams-Guillen dell’Università del Michigan. “E B) siamo biologi della fauna selvatica – non abbiamo soldi. Quindi doveva essere qualcosa che fosse relativamente poco costoso“.

La ricerca ha già svelato informazioni sorprendenti sul commercio illegale di uova di tartaruga, riferisce Wired.

Vale a dire che la maggior parte dei bracconieri va di porta in porta con le proprie casse piuttosto che lavorare per un gruppo organizzato – molti sembrano farlo dopo che la pandemia di coronavirus ha prosciugato l’industria dell’ecoturismo.

“Siamo rimasti piuttosto soddisfatti di questo risultato”, ha detto a Wired l’autrice principale dello studio, la ricercatrice dell’Università del Kent Helen Pheasey, “Perché ha davvero dimostrato l’idea di base – questo è ciò che stiamo cercando di fare con queste cose”.

 

Questo articolo è stato letto 18 volte.

Bracconieri, tartarughe, trappola, uova di tartaruga

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net