piccioni

Ci sono troppi piccioni in circolazione?

Condividi questo articolo:

piccioni

Una sostanza contraccettiva potrebbe essere la soluzione

Diciamocelo, i piccioni tormentano la vita di molte città e sono odiatissimi. Si rintanano negli anfratti delle case e poi lasciano i loro bisogni ovunque. In molti li chiamano “topi con le ali” per sottolineare quanto siano invasivi, sporchi, portatori di disordine e malattie.

Ma a parte la questione dei loro escrementi, il danno che procurano è davvero così grande da portarci ad approvarne la cattura, l’uccisione per sparo o l’eliminazione per avvelenamento?

Secondo Erick Wolf, CEO di Innolytics, c’è un’altra strada molto più umana per evitare che i piccioni invadano le nostre città ed è per questo che da 15 anni sviluppa un metodo per il controllo delle nascite degli uccelli che le persone considerano parassiti.

Il nome ufficiale del progetto è OvoControl e sul sito viene definita la “la soluzione più efficace e umana per risolvere il problema dei piccioni”. Secondo il marchio è soprattutto a causa delle loro notevoli capacità di riproduzione se i piccioni ci provocano tutti quei problemi e quindi la chiave per “liberarcene” sarebbe quella di interrompere il ripopolamento degli stormi con una sorta di “controllo delle nascite” per gli uccelli.

“Con il programma OvoControl, la popolazione di piccioni diminuirà a un tasso del 50%, ogni anno, con una popolazione finale del 5-10% del punto di partenza”, dice il sito.

Il merito sarebbe di una sostanza chimica contraccettiva chiamata nicarbazina che viene inserita in un alimentatore automatico e posta dove vive uno stormo di piccioni.

Ogni mattina alla stessa ora, la mangiatoia scarica il mangime e i piccioni lo divorano in pochi minuti.

La US Humane Society raccomanda OvoControl come alternativa più gentile all’avvelenamento e l’EPA lo ha approvato nel 2010. E voi che ne pensate?

 

Questo articolo è stato letto 13 volte.

Altri articoli consigliati per te:

contraccettivo per piccioni, piccioni, sostanza contraccettiva per piccioni

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net