ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Adotti un cane randagio? Sconto sulla Tari

Condividi questo articolo:

A Caltanissetta arriva una proposta lodevole: se adotti un cane randagio ottieni lo sconto sulla Tari

 

Se adotti un cane randagio, a Caltanissetta, ottieni una riduzione annua di ben 250,00 euro sull’ammontare totale della TARI. Un’iniziativa, proposta dell’assessore Boris Pastorello e approvata dalla Giunta Comunale, con la Delibera di modifica al Regolamento I.U.C, che intende combattere il randagismo, trovare una famiglia agli amici a quattro zampe, responsabilizzare i cittadini e dare una piccola ricompensa a chi si prodiga per il bene degli animali e del Paese.

Prima di entrare in vigore, la delibera dovrà passare il vaglio del Consiglio comunale, solo dopo i cittadini potranno usufruire di nuovo strumento per beneficiare di riduzioni tributarie. Quello che ci si augura, ovviamente, è che l’adozione del cane non sia solo a scopo economico, ma che l’animale possa realmente trovare una famiglia.

Questa non è una iniziativa isolata: a Solarino e Pachino, chi adotta un randagio non paga la Tares. Iniziative simili anche nel Nord Italia, come a San Vito al Tagliamento.

 

gc

Questo articolo è stato letto 43 volte.

Caltanissetta, cane, cane randagio, Tares, tari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net