ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Giornalisti: cdr Il Giornale, 'dimissioni Sallusti? Al momento nessuna conferma'**-**Covid: in Lombardia 13 morti e 1.396 positivi**-Dl Covid: Ronzulli, 'bene scudo penale e obbligatorietà vaccini per personale sanitario'-**Tennis: Internazionali Bnl, Nadal si salva con Shapovalov e approda ai quarti**-Coni: Bellutti, 'è stato grande onore poter dare voce a chi non si sente rappresentato'-**Scuola: Suor Monia Alfieri, 'cv studente? Va migliorato per non incrementare diseguaglianze'**-Roma: Madia, 'spero si stoppi farsa ricerca donna-figurante per le primarie'-Al via II edizione 'Kinderometro' indagine su evoluzione rapporto genitori e figli-**Ciclismo: Giro d'Italia, Mader vince 6a tappa, Attila Valter nuova maglia rosa**-Roma: Gualtieri pubblica foto con Cirinnà, 'insieme per Capitale diritti, ecologia, lavoro'-Omofobia: Gasparri, 'limitare ddl Zan a violenze e discriminazioni'-Giustizia: Serracchiani, 'riforme in Parlamento con tutti e senza bandierine'-Gruppo Cap: al via patto collaborazione con Comune Milano per quartiere di via Rimini-Gruppo Cap: al via patto collaborazione con Comune Milano per quartiere di via Rimini (2)-Gruppo Cap: al via patto collaborazione con Comune Milano per quartiere di via Rimini (3)-Atletica: Jacobs fa 9.95 a Savona, record italiano dei 100 metri-Al via II edizione 'kinderometro' indagine su evoluzione rapporto genitori e figli-Mo: Cuppi, 'pace con accordo internazionale chiaro e condiviso'-Giustizia: Malpezzi, 'le riforme si fanno in Parlamento'-**Giornalisti: Sallusti si dimette dal Giornale dopo 12 anni**

Come avere acqua calda gratis per sei mesi

Condividi questo articolo:

Una casa nel Parco delle Madonie otterrà acqua calda gratuitamente dal compost. Il proprietario ci spiega come ci è riuscito

‘Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior’ cantava Fabrizio De Andrè; ma dai rifiuti organici può ‘nascere’ anche energia a costo zero. Proveranno a dimostrarlo questa settimana a Petralia Soprana, in provincia di Palermo, dove un cumulo di rifiuti organici produrrà acqua calda per 6 mesi consentendo di riscaldare una casa vacanza nel Parco delle Madonie. Tecnicamente l’iniziativa nasce dall’idea del francese Jean Pain che negli anni ’70 dimostrò come dalla decomposizione di un cumolo di rifiuti organici si potesse ottenere l’energia utile per riscaldare una abitazione. Il cumulo diventerà quindi una pre-caldaia che porterà l’acqua alla caldaia a gas già a una temperatura di circa 60 gradi.

Per chi volesse vedere dal vivo l’operazione, la presentazione del cumulo già avviato è fissata per domenica 9 novembre alle ore 10.30, ma per chi fosse interessato a tutto il processo è possibile già partecipare da mercoledì 5 novembre. La partecipazione è aperta a tutti ed è completamente gratuita.

Abbiamo raggiunto al telefono Calogero D’Alberti, proprietario della ‘Casa dei salici’ e ideatore del progetto: ‘Ho seguito tre anni fa un corso per imparare a trasformare la materia organica in compost immettendo una carica batterica; concettualmente è un processo paragonabile a quello del lievito madre. Tramite questo sistema, la fermentazione del materiale organico riscalderà il cumulo fino a circa 60°e di conseguenza porterà l’acqua dei contenitori alla stessa temperatura. Alla fine del processo otterrò anche un fertilizzante migliore di quello da cui sono partito’.

a.po

Questo articolo è stato letto 23 volte.

Calogero D'Alberti, Casa dei salici, compost, energia gratis, Jean Pain, Madonie, Petralia Soprana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net