ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Giorgetti: "Creare le condizioni affinché l'Italia sia preferibile negli investimenti"-Calcio: Mourinho non chiama Diawara, Villar, Reynolds e Mayoral per Cagliari-Pechino 2022, iniziato il countdown dei Giochi 'blindati' per il Covid-Lepore: "In Emilia Romagna crescere è investire su competenze e informazione"-Quirinale: Rosato, 'Berlusconi non sarà candidato, non credo che aspetti nostri voti'-Omofobia: Marcucci, 'una legge è meglio di nessuna legge'-Shoah: Meloni, 'bene cittadinanza onoraria l'Aquila a Segre, donna straordinaria'-Colla (Emilia Romagna): "Centro Innovazione Philip Morris è hub che tiene insieme filiera"-**Recovery: ipotesi Cdm domani su dl per centrare obiettivi Pnrr**-Frosinone, il gioielliere Zancan: "Sono con il tabaccaio, il ladro sa che è o me o te"-1 kg di plastica marina può illuminare un appartamento per un giorno-Freni (Mef): "Valorizzare il modello italiano e l'impostazione di filiera"-Calcio: Fiorentina, Nico Gonzalez positivo al Covid-Pd: Letta, 'farò 'check' con parlamentari e dirigenti, iscriversi a piattaforma Agorà'-Prandini: "Da Philip Morris International Centro eccellenza che dà ricchezza al Paese"-Pd: Boccia, 'Ulivo nostre radici ma è passato, futuro in unità progressisti e riformisti'-**L.elettorale: Letta, 'fino a elezione Quirinale centrodestra non si muove'**-L.elettorale: Letta, 'qualunque sia ristabilire legame eletto-elettore'-Pd: Letta, 'c'è problema al Nord, nostri possibili alleati ancora più deboli di noi'-Centinaio: "Oggi la vera innovazione è la competenza"

Acqua, inaugurato a Marsiglia il sesto Forum mondiale

Condividi questo articolo:

E’ stato inaugurato a Marsiglia il VI Forum mondiale sull’acqua, un summit che studiera’ le strategie per rendere l’acqua un bene alla portata di tutti

Si terrà da oggi 12 al 17 marzo a Marsiglia il VI Forum mondiale sull’acqua. L’obiettivo del summit è affrontare le sfide che il mondo sta vivendo e rendere l’acqua una delle priorità per tutte le agende politiche. Non ci sarà sviluppo sostenibile, infatti, se le questioni idriche rimangono irrisolte.

Ovunque il diritto all’acqua deve essere garantito e rispettato. In vista del vertice il Commissario europeo per lo Sviluppo, Andris Piebalgs, ha dichiarato: “Garantire l’accesso all’acqua e una migliore gestione di questa risorsa, ci aiuterà a ridurre la povertà e a raggiungere uno sviluppo sostenibile. Sono lieto di vedere che, anche grazie al forte sostegno dell’Unione europea, siamo riusciti a raggiungere uno dei primi Obiettivi del millennio. Tuttavia, molto lavoro resta da fare, dal momento che più di 3000 bambini muoiono ogni giorno perché bevono acqua sporca”.

L’azione europea, ricorda Bruxelles, ha già aiutato più di 32 milioni di persone ad accedere alla rete idrica e 9 milioni ai servizi igienici. A livello mondiale, circa 780 milioni di persone ancora non hanno accesso ad acqua potabile pulita. Di questi, 330 milioni vivono nell’Africa sub-sahariana. Nella sua “Agenda for Change”, la Commissione Ue sottolinea che le nuove politiche dovrebbero affrontare le disuguaglianze e, in particolare, dare alle persone povere un migliore accesso alla terra, all’acqua e all’energia senza danneggiare l’ambiente.

(red)

Questo articolo è stato letto 21 volte.

acqua, diritti, forum acqua, forum sull'acqua a Marsiglia, Marsiglia, summit acqua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net