ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Ucraina: 4,7 milioni di rifugiati ricevono status di protezione temporanea in Europa-Csel, in era pre-crisi energetica spesa media delle bollette dei Comuni italiani era 30mila euro mese-Csel, da caro energia per Comuni rischio costi aggiuntivi per 1,6 mld quest’anno-Ucraina: Usa valutano se fornire a Kiev piccole bombe di precisione-Ue: Tajani, 'Europa senza leader, se si va avanti così saremo un vaso di coccio'-Ucraina: madri russe lanciano petizione contro la guerra-Ischia, Vigili del fuoco al lavoro anche stanotte per cercare i dispersi-Qatar 2022: Lele Adani, 'mia telecronaca? Ha parlato Messi, io ho solo trasferito'-**Pd: Nardella in campo con sindaci, 'terza via tra Bonaccini e Schlein? Lavoro per unire'**-Ischia: Calenda, 'da Conte condono pericoloso, non prenda in giro italiani'-**Lirica: inaugura stasera la stagione del Teatro dell'Opera di Roma**-**Qatar 2022: tifosi messicani, 'telecronaca Rai di parte, ha sminuito Messico'-**Ischia: Renzi, 'da Conte dichiarazioni farneticanti'**-Ischia: Renzi, 'nel 2018 non fu condono? Conte si deve vergognare'-**Musica: Daniele Silvestri chiude la doppietta romana con sold out e standing ovation**-Rdc: Conte, 'bene se fronte ampio, anche con Pd'-Rdc: Conte, 'abolizione fatta per colpire M5S? Se fosse sarebbe miserabile'-**Rdc: Conte, 'faremo tante manifestazioni, la prima il 2 dicembre a Napoli'**-Regionali: Conte a Pd, 'accantonare candidati in Lazio e Lombardia, prima programmi'-**Rdc. Conte, 'da governo follia pura, crea presupposti disastro sociale'**

Acqua all’arsenico a Nord di Roma. Tutte le vie interessate

Condividi questo articolo:

Troppo arsenico nell’acqua che sgorga dai rubinetti e scatta il divieto a Nord di Roma di utilizzare la risorsa idrica per fini alimentari, igiene personale e ogni altro utilizzo

 

Divieto di bere e utilizzare per scopi alimentari e igiene personale l’acqua di casa: è questo quanto si afferma nell’ordinanza del sindaco Ignazio Marino del 21 febbraio 2014, che impone il divieto fino al 31 dicembre 2014, anche per ‘ogni altro utilizzo’, in diverse strade dei Municipi XIV e XV, nelle zone nord di Roma come Primavalle, Labaro e Giustiniana. In particolare si tratta delle aree servite dagli acquedotti Malborghetto, Camuccini, Piansaccoccia, Monte Oliviero, Santa Maria di Galeria, Brandosa, Casaccia-S.Brigida. Ad essere interessate, solo nel XIV Municipio, ci sono oltre 2000 persone. Causa? troppo arsenico.

Il divieto di utilizzo dell’acqua forse non sara’ così rigido e presto verranno introdotte delle misure, aggiunta di cloro nelle condutture idriche, per consentire ai residenti nelle zone almeno di ‘cucinare e lavarsi’. I disagi, in ogni caso, saranno comunque tanti. Nell’ordinanza gli acquedotti in questione “presentano acqua con caratteristiche chimiche e batteriologiche non adatte al consumo umano a causa del superamento dei valori di parametro prescritti”. Le analisi sono state compiute dalla Ausl Roma C.

L’ordinanza del Sindaco e tutte le vie di Roma interessate.

gc

Questo articolo è stato letto 20 volte.

acqua, acqua rubinetti, arsenico acqua, rubinetti

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net