ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Ilaria Salis: "Rivendico militanza in movimento di lotta per la casa, basta fango"-Tutti pazzi per lo Yoga, chi lo pratica e chi ha cambiato vita-Ascesa e strategie realme nell'intervista con Chase Xu-Fedez e Codacons, scoppia la pace: la foto per il lieto fine-Satnam Singh, Calderone: "Dichiariamo guerra al caporalato, più controlli e ispettori"-Giovagnoni (Sirm): "Con Ai diagnosi radiologica più precisa, precoce e sicura"-Startup, Digithon 2024: da 5 a 7 settembre la più grande maratona digitale italiana, focus sull'Ia-Bus precipitato a Mestre, la perizia: "Lo sterzo si è rotto"-Mes, Giorgetti: "Ratifica a breve impossibile, a lungo dipende. Chiederla ora è buttare sale su ferita"-Incidente sul lavoro, 35enne muore incastrato in un macchinario-Atp Halle, Bolelli e Vavassori in finale nel doppio-Satnam Singh, dal Viminale permesso di soggiorno a vedova del bracciante morto a Latina-Cosa c'è veramente dietro il cielo giallo di questi giorni?-"Talento e impegno per la radiologia", medaglia d'oro a Schillaci, Malagò e Bracco-Radiologia medica, l'innovazione è nell'intelligenza artificiale-Lite Ramazzotti-Virzì, procura di Roma avvia indagine-William compie 42 anni, re Carlo diffonde la foto col principe bambino-Ucraina-Russia, se Occidente investe risorse Putin perderà la guerra: l'analisi-'6 minuti per farla innamorare', Illycaffè presenta il cortometraggio che celebra il caffè come gesto d'amore-Napoli, scontro tra due moto a Torre Annunziata: un morto e 3 feriti gravi

WORLD’S BEST VINEYARDS 2023

Condividi questo articolo:

Le cantine più belle del mondo

È facilmente immaginabile pensare, che per ogni settore si possa stilare una classifica per decretare quali siano i 10 o i 20 o i 50 migliori tra tutti i partecipanti.

Anche per il mondo legato al vino, ci sono decine di classifiche che spesso ci aiutano anche a scegliere con cura i prodotti.

Hanno anche nomi particolari e quella della quale vi stiamo parlando oggi si chiama

“World’s Best Vineyards”, che nel 2022, ha premiato la monumentale e super visitata cantina Antinori nel Chianti Classico, capolavoro architettonico firmato da Marco Casamonti per la famiglia Antinori, al primo posto nella classifica delle cantine più belle del mondo.

Nelle prime 50 posizioni, l’Italia ne copre ben 3 e 2 di esse quasi in top 10!

Diamo uno sguardo alle prime 20 posizioni:

1 Antinori nel Chianti Classico (Marchesi Antinori) – Italia

2 Bodegas de los Herederos del Marqués de Riscal – Spagna

3 Montes – Cile

4 VIK – Cile

5 Schloss Johannisberg – Germania

6 González Byass – Bodegas Tío Pepe – Spagna

7 Robert Mondavi Winery – Stati Uniti

8 Quinta do Crasto – Portogallo

9 Catena Zapata – Argentina

10 Bodega Garzón – Uruguay

11 Ferrari Trento – Italia

12 Champagne Billecart-Salmon – Francia

13 Château Smith Haut Lafitte – Francia

14 Weingut Dr. Loosen – Germania

15 Champagne Taittinger – Francia

16S oalheiro – Portogallo

17 Trapiche – Argentina

18 Clos Apalta – Cile

19 Quinta da Aveleda – Portogallo

20 Domäne Wachau – Austria

45 Donnafugata-Marsala – Italia

Per sapere chi vincerà la prossima edizione, bisognerà aspettare ancora qualche mese, quando in Rioja, in Spagna, avrà luogo che ospiterà “World’s Best Vineyards 2023”, e verranno rivelati i voti dei 500 esperti di vino, sommelier ed esperti di viaggi, basati su criteri come la qualità dell’esperienza complessiva, l’atmosfera, la cucina, le attività, i panorami, il personale e il rapporto qualità-prezzo.

Per avere maggiori informazioni sulle passate e sulle prossime edizioni, dovete recarvi sul sito ufficiale che trovate a questo link!

https://www.worldsbestvineyards.com/

D.T.

Questo articolo è stato letto 46 volte.

cantine italiano, miglior cantina al mondo, vigneti italiani, vino, vino italiano, world best vineyards

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net