Il diabete? Puoi prevenirlo con una tazzina di caffè

Condividi questo articolo:

Per prevenire il diabete basta una tazza di caffè. Uno studio condotto da un team di ricercatori cinesi mostra come bere caffè ogni giorno diminuisce del 50 per cento le possibilità di contrarre la malattia

Il diabete – quello di tipo 2 – può essere sconfitto con una bella e buona tazza di caffè. Tra i pregi della bevanda più amata dagli italiani c’è anche questo. Lo afferma uno studio condotto da una squadra di ricercatori cinesi della Huazhong University of Science and Technology di Wuhan. 

I risultati della ricerca, pubblicata sul Journal of Agricultural & Food Chemistry, dimostrano che le persone che bevono quattro o più tazze di caffè ogni giorno hanno un rischio del 50 per cento più basso di contrarre il diabete di tipo 2. Non solo. Ogni tazzina di caffè apporta un’ulteriore diminuzione del rischio del 7 per cento.

E il caffè sarebbe, dunque, un vero toccasana. 

Gli scienziati hanno esaminato l’amiloide islet polipeptide (hIAPP), una sostanza, dal nome tecnico impronunciabile, che origina il diabete di tipo 2, andando alla ricerca degli elementi capaci di bloccare il processo che genera la malattia. 

Ma non tutto è semplice come sembrerebbe. I risultati della ricerca hanno aperto una disputa. Non tutti pensano che il caffè abbia delle proprietà benefiche. Lo schieramento degli italiani sarà scontato. Guai a toglierci il nostro caffè.

(GC)
Questo articolo è stato letto 19 volte.

caffè previene il diabete, come prevenire il diabete, diabete, diabete di tipo 2, diabete e caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net