ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Ginnastica: Europei, D'Amato oro nel concorso generale e Maggio bronzo**-Calcio: Atalanta, lesione al bicipite femorale per Ederson-Motomondiale: Marquez, 'senza il 4° intervento al braccio mi sarei dovuto ritirare'-Calcio: Sassuolo, ufficiale l'acquisto di Pinamonti dall'Inter-**Elezioni: Orsina, 'incipriarsi? Letta forza per visbilità, ma accettabile in campagna elettorale'**-Calcio: Juventus, Pellegrini verso la cessione in prestito all'Eintracht Francoforte-**Nuoto: Europei, Ungheria oro nella 4x200 stile libero e azzurri argento**-**Elezioni: fonti Azione, 'impegno a costruire gruppi sancito in accordo con Iv'**-Nuoto: Razzetti, 'ho la pelle d'oca, vincere in casa è una gioia incredibile'-Nuoto: Europei, Martinenghi e Poggio in finale nei 100 rana-Nuoto: Europei, Razzetti oro e Matteazzi bronzo nei 400 misti-Nuoto: Europei, Panziera in finale nei 200 dorso con il miglior tempo-Nuoto: Europei artistico, argento per le azzurre nel team tecnico (2)-Nuoto: Europei, Di Pietro e Tarantino in finale nei 100 stile libero-Calcio: Juventus, visite mediche terminate per Kostic, contratto depositato-Elezioni, sondaggista Noto: "Terzo polo? se un centro certo non un cartello elettorale +10%"-Nuoto: Europei, Ceccon in finale nei 50 farfalla-Calcio: Trentalange, 'arbitri si stanno preparando con scrupolo, sarà stagione difficile'-Calcio: Torino, ufficiale l'acquisto di Vlasic in prestito dal West Ham-**Elezioni: sondaggista Masia, 'terzo polo? 'spazio politico al centro di circa 15%-20%'**

Viaggio nell’Italia del vino bio #1 – Sicilia

Condividi questo articolo:

Ecoseven alla scoperta dei vini biologici: oggi spazio alla Sicilia

Durante Vinitaly 2015 abbiamo incontrato le cantine bio italiane presenti nel padiglione Vinitalybio. Scopriamo cosa significa il biologico per i produttori italiani, cosa li ha spinti ad abbracciare questo metodo e che prospettive vedono per il settore. 

Partiamo nel nostro viaggio dall’isola della luce, la Sicilia. Gunther Di Giovanna ci presenta l’omonima azienda agricola, certificata bio dal 1997. Al momento produce 250.000 bottiglie e l’export rappresenta un canale di vendita fondamentale per i suoi vini. 

La cantina, che si trova in provincia di Agrigento, produce i vini classici della Sicilia: dal Grillo, al Nero D’Avola, al Nerello Mascalese, vitigno autoctono delle pendici dell’Etna. La punta di diamante è sicuramente Helios, un blend di Nero D’Avola (70%) e Syrah (30%), intenso ed elegante.

Se alcuni anni fa i vini bio a volte non reggevano il confronto, in termini di equilibrio e di gusto, con i vini tradizionali, ora la produzione attenta all’ambiente soddisfa ampiamente anche il palato.

 

 

a.po

 

 

Questo articolo è stato letto 10 volte.

biologico, Di Giovanna, Sicilia, vinitaly, Vinitalybio, vino bio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net