ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Una mela al giorno toglie il medico di torno…

Condividi questo articolo:

Consumare frutta fresca ogni giorno riduce il rischio cardiovascolare, fino a un -40% nelle persone sane

 

Una mela al giorno toglie il medico di torno. Il famoso proverbio non fu mai più vero: secondo uno studio presentato al congresso della Società europea di cardiologia-Esc, consumare frutta fresca ogni giorno riduce il rischio cardiovascolare (ictus compresi) fino a un -40% nei sani, e taglia di un terzo la mortalità in chi ha problemi di cuore o di pressione alta.

 

I risultati della ricerca,  condotta da un team dell’università di Oxford (Gb), arrivano dopo l’analisi dei dati relativi a quasi mezzo milione di cinesi seguiti per 7 anni. Lo studio dimostra che più frutta si mangia e meglio è, ma l’effetto protettivo vale in generale per chi la consuma quotidianamente. Il gruppo di persone esaminato mangiava circa una porzione e mezza al giorno di frutta fresca: circa 150 grammi, più o meno il peso di una mela di medie dimensioni, sbucciata e detorsolata.

gc

Questo articolo è stato letto 10 volte.

cuore, mela, rischio cardiovascolare, università di Oxford

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net