Cos’è la Silvoterapia?

Condividi questo articolo:

Avete mai sentito parlare di Silvoterapia? In cosa consiste? Vediamo insieme

 

La Silvoterapia è un’antica terapia dalle origine celtiche che prevede di sfruttare l’energia positiva degli alberi per curarsi: basterebbe abbracciare un albero, in pratica, per sentirsi meglio. Secondo questa terapia, riconosciuta nel 1927 come metodo scientifico terapeutico di cura e di prevenzione,  basta avvicinarsi al tronco, sedersi al suo fianco o fare una passeggiata in un bosco per ottenere dei benefici.

Chi vuole curare asma bronchiale, bronchite cronica, ipertensione arteriosa, nervosismo e insonnia può decidere, per esempio, di prendersi una pausa e soggiornare in luoghi  boschivi. Chi vuol ritrovare il buon umore può sedersi vicino ad un albero o fare una passeggiata tra la natura. Respirare l’aria del bosco e abbracciare gli alberi fa anche bene al cuore: attiva la circolazione sanguigna aumenta il numero di globuli rossi. Per non parlare del fatto che ritardi l’invecchiamento.

Come fare perché la terapia funzioni realmente? I benefici si possono ottenere, come abbiamo già scritto, anche con una sola passeggiata, ma se si vuole sfruttare a pieno l’energia degli alberi allora è necessario seguire una procedura: si appoggia la schiena al tronco, si sistema il palmo della mano destra sul plesso solare che corrisponde alla bocca dello stomaco e il dorso della sinistra a contatto con i reni. In questa posizione, si fanno respiri lenti e profondi per venti minuti circa.

Le proprietà curative, secondo alcuni studi scientifici, si devono agli ioni negativi che producono gli alberi e che aiutano a liberare la mente e a sentirsi meglio. La ionizzazione negativa dell’aria crea una sensazione generale di rilassamento corporeo, un abbassamento della pressione sanguigna e della frequenza respiratoria, migliora le capacità cognitive e di attenzione ma soprattutto normalizza la funzione neurale.

 

Ci sono alberi particolarmente conosciuti per la loro capacità di spigionare energia positiva. Tra questi ci sono tiglio, pino, quercia, castagno, acero, frassino, salice e acero.

gc 

Questo articolo è stato letto 342 volte.

albero, curarsi con la natura, natura, silvoterapia

Comments (8)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net