Bugiardino aggiornato, come evitare gli sprechi di farmaci

Condividi questo articolo:

No allo spreco di farmaci: il bugiardino aggiornato dal farmacista permette il  totale esaurimento delle scorte delle confezioni con dentro il vecchio foglio illustrativo

 

Dal 3 giugno le modifiche apportate al foglietto illustrativo saranno stampate dal farmacista e consegnate direttamente al cliente al momento dell’acquisto. La novità introdotta dall’Aifa, fa sì che si può procedere al totale esaurimento delle scorte delle confezioni con dentro il vecchio stampato. 

Fino ad ora, bastava una piccola correzione per il foglio illustrativo perché  quintali di medicinali in ottimo stato, che magari scadevano dopo cinque anni, venivano ritirate dagli scaffali delle farmacie di tutta Italia, finivano nel deposito di Pomezia (Roma) per sei mesi e poi risalivano al nord, nei termovalorizzatori di Padova, Filago (Bergamo) e Ravenna, per essere bruciati.

Questo articolo è stato letto 9 volte.

bugiardino, farmacia, foglio illustrativo medicine, medicinali, medicine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net