Tutta la bellezza delle Dolomiti

Condividi questo articolo:

 

Dal 20 settembre al 5 ottobre la manifestazione “I Rifugi del Gusto 2014” per scoprire il fascino di un ambiente incontaminato

 

 

 

 

Le storie degli elfi e delle fate, le imprese alpinistiche, gli orrori e gli atti eroici della guerra, l’aria pulita della montagna, le tradizioni enogastronomiche. Si va alla scoperta di tutto questo dal 20 settembre fino al 5 ottobre con la manifestazione “I Rifugi del Gusto 2014http://www.visittrentino.it/irifugidelgusto 45 rifugi alpini restano aperti per ospitare i turisti, italiani e stranieri, anche alla fine della stagione estiva e permettere loro di scoprire le Dolomiti, Patrimonio Naturale dell’Umanità Unesco. Nei weekend 20/21 – 27/28 settembre e 4/5 ottobre i rifugi del Trentino proporranno moltissime attività: passeggiate in montagna, arrampicata, orienteering, racconti di storie e leggende, corsi di cucina, corsi di glaciologia e astronomia. Con 49 euro si trascorrono due giorni in compagnia delle Guide Alpine o degli Accompagnatori di territorio e si partecipa all’attività tematica. Le escursioni porteranno i visitatori alla scoperta dei luoghi più belli e incantati: cascate, chiesette, passi, vallate. E al termine delle lunghe passeggiate si torna al rifugio per godere di un ghiotto menù, composto da un primo, un secondo, un dolce tutti piatti tipici dell’enogastronomia locale e accompagnato da un calice di vino ed un bicchiere di grappa rigorosamente del Trentino.

 

La prenotazione è obbligatoria entro il giovedì antecedente alla data scelta (Trentino Holidays +390461822000info@thol.it ).

 

gc

Questo articolo è stato letto 3 volte.

enogastronomia, gusto, i rifugi del gusto, tradizioni enogastronimiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net