Agric(u)ltura: innovazione e nuove idee per il futuro del made in Italy

Condividi questo articolo:

Giovedì 6 marzo 2014 si tiene il convegno Agric(u)ltura: innovazione e nuove idee per il futuro (giovane) del made in Italy

 

Si tiene domani giovedì 6 marzo a Roma (ore 10.30) presso la Sala del Tempio di Adriano – Piazza di Pietra il  convegno Agric(u)ltura: innovazione e nuove idee per il futuro (giovane) del made in Italy.

Duplice l’obiettivo: fornire una nitida fotografia dell’attuale comparto agro-alimentare italiano (settore in fermento piena evoluzione capace di creare nuova occupazione) e presentare la Food Reputation Map, innovativo strumento che, frutto di uno studio accademico condotto da La Sapienza Università di Roma – promosso e finanziato dal Gruppo Nestlé in Italia – permette di misurare la reputazione di qualsiasi produzione agricola e/o alimento.

 

Interverranno: Marino Bonaiuto – Professore Ordinario Sapienza Università di Roma, Paolo De Castro – Presidente Commissione Agricola e Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo, Emanuele Fidora – Direttore Generale per il Coordinamento e lo Sviluppo della Ricerca del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca – Mario Guidi – Presidente Confagricoltura, Manuela Kron – Direttore Corporate Affairs Gruppo Nestlé in Italia, Alessandro Marangoni – Ceo Althesys Strategic Consultants e Alessandra Pesce – Responsabile Settore Ricerche macroeconomiche e congiunturali INEA Istituto Nazionale di Economia Agraria.

 

In rappresentanza del Comune di Roma, sarà presente anche Marta Leonori, Assessore Politiche del Commercio, dell’Industria e dell’Agricoltura.

Questo articolo è stato letto 5 volte.

Agric(u)ltura, agricoltura, italy, made in italy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net